Tottenham, tredici positivi al Covid tra giocatori e staff. Conte: “Perché giocare? Abbiamo paura ”| Nuovo

L’allenatore degli Spurs ha lanciato l’allarme alla vigilia del match di Conference League contro il Rennes

Tottenham Sempre più epidemia di Covid, il numero dei positivi sale a 13 e destinato ad aumentare ulteriormente. Come annunciato dal tecnico Antonio Conte, otto giocatori sono infetti, più cinque staff tecnico. “Ogni giorno abbiamo un positivo in più, siamo tutti un po’ spaventati – ha detto Conte alla vigilia dell’ultima partita della fase a gironi di Conference League contro il Rennes – I giocatori hanno le loro famiglie, perché dovremmo rischiare? Altri due punti positivi oggi. E chi sarà domani? Il? Non possiamo sapere. Meglio me che i giocatori, certo, ma non è giusto”.

Tale punta il dito UEFA e sulla decisione di giocare regolarmente la partita con i francesi nonostante le numerose defezioni. Il Tottenham ha l’obbligo di vincere per passare il turno. “Parlare di calcio oggi è impossibile – ha detto ancora Racconto – La situazione è grave, c’è un grosso contagio. Ci stiamo preparando per la partita contro il Rennes, ma è molto difficile. Non è ancora noto se il Tottenham sarà sul prato domenica a Brighton, poiché il protocollo sanitario previsto dalla Premier League è diverso da quello seguito dalla Uefa.

READ  Diablo Immortal appare nell'App Store per iOS e iPadOS - Giochi - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.