Trattative per il soggiorno prolungato di Boženík in Portogallo

Trattative per il soggiorno prolungato di Boženík in Portogallo

Róbert Boženík è uscito in prestito per il Boavista la scorsa stagione, ma sembra che resterà più a lungo nella Liga Portogallo. Il Feyenoord collabora pienamente in questo.

La scorsa estate, Boavista ha liquidato un’opzione call da 2.500.000 euro con il Feyenoord sull’attaccante 23enne, ma non sembra volerla revocare a causa dei noti problemi finanziari. Tuttavia, molti giocatori se ne stanno andando, il che – dopo alcuni rimborsi – ha creato un margine finanziario per il numero nove portoghese.

Un soggiorno più lungo a Porto non è certo escluso per Boženík. Fatto: Feyenoord e Boavista stanno attualmente negoziando per mantenere Boženík più a lungo Come Pantera. L’attaccante sarà in scadenza di contratto a Rotterdam a metà del 2024. In questi giorni stiamo lavorando ad una soluzione interessante per tutte le parti. Se Boženík resta al Boavista, cosa quasi concordata, il Feyenoord vuole finalmente vedere parte dell’investimento da gennaio 2020.

Boženík può sperare in un contratto a breve termine con Boavista, dal quale può effettuare rapidamente un possibile trasferimento successivo. Boženík ha già attirato l’interesse dei club portoghesi Familiacao, Benfica-B e FC Porto. Il primo allenamento del Feyenoord è previsto per martedì 4 luglio, ma Rotterdam non conta più sull’ora di punta.

Nel lavoro di Rotterdam, Boženík ha giocato ventotto partite ufficiali in cui ha segnato quattro gol e fornito due assist. Insieme al difensore del Feyenoord Dávid Hancko, Boženík è un nazionale della Slovacchia.

READ  Serie A, il calendario fino alla 34esima giornata. Inter-Sassuolo si giocherà il 7 aprile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *