Ucraini liberano Kupyansk e raggiungono l’importante città di Izyum, russi in fuga |  ADESSO

Ucraini liberano Kupyansk e raggiungono l’importante città di Izyum, russi in fuga | ADESSO

Ucraini liberano Kupyansk e raggiungono l’importante città di Izyum, russi in fuga |  ADESSO

L’esercito ucraino ha annunciato sabato di essere entrato nella città di Kupiansk, nel nord-est del Paese. Kupiansk è considerato un importante centro di approvvigionamento. La città era precedentemente interamente sotto il controllo delle truppe russe.

Il servizio di intelligence ucraino SBU ha condiviso foto sui social network che mostrano soldati a Kupiansk. La dichiarazione di accompagnamento afferma che la città “è sempre stata e rimarrà ucraina” e che il Paese sarà liberato “fino all’ultimo centimetro”.

L’esercito ucraino sta avanzando rapidamente nella regione nord-orientale di Kharkiv. Secondo il presidente Volodymyr Zelensky, negli ultimi giorni sono stati liberati almeno 30 posti nella regione.

Anche Kupyansk, che fu occupata dai russi all’inizio della guerra, si trova in questa regione. Diverse linee ferroviarie convergono che la Russia utilizza per fornire truppe altrove in Ucraina.

Secondo il Ministero della Difesa britannico, le truppe russe preso alla sprovvista dall’offensiva ucraina nel nord-est. Ciò ha permesso alle forze ucraine di sfondare le linee russe e di avanzare ulteriormente nella regione.

La situazione nell’Ucraina orientale giovedì scorso. Durante questo periodo, le forze armate ucraine raggiunsero Kupiansk e Izyum. Potrebbero anche aver raggiunto la regione di Severodonetsk.


La situazione nell'Ucraina orientale giovedì scorso.  Durante questo periodo, le forze armate ucraine raggiunsero Kupiansk e Izyum.  Potrebbero anche aver raggiunto la regione di Severodonetsk.

La situazione nell’Ucraina orientale giovedì scorso. Durante questo periodo, le forze armate ucraine raggiunsero Kupiansk e Izyum. Potrebbero anche aver raggiunto la regione di Severodonetsk.

L’Ucraina avanza più a est ea sud

Le forze armate ucraine sono ora in viaggio verso Izyum, più a sud. Secondo notizie non confermate, la città è già stata liberata. Media statali russi riferiscono che le truppe russe sono fuggite da Izyum.

Come Kupyansk, Izyum è una città importante all’interno delle infrastrutture dell’Ucraina. La città è un punto di transizione cruciale per il resto del bacino del Donets.

READ  La Camera dei rappresentanti vuole inserire il corpo militare d'élite iraniano nella lista del terrorismo dell'UE | Politica

Il governatore ucraino di Luhansk, Serhiy Haidai, riferisce addirittura che le forze armate hanno raggiunto Lysychansk. Ci sarebbero stati pesanti combattimenti intorno alla città orientale.

Lysychansk è proprio accanto a Severodonetsk, l’ultima grande città nella provincia di Luhansk presa dai russi dopo settimane di combattimenti.

Più a sud, anche le forze ucraine stanno avanzando. Natalya Gumenyuk, portavoce delle forze armate meridionali dell’Ucraina, ha affermato sabato che le forze armate hanno compiuto “diverse decine di chilometri” di progressi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *