Un micro meteorite scoperto in Italia: uno dei più rari al mondo

Un micro meteorite scoperto in Italia: uno dei più rari al mondo

Un meteorite eccezionale è stato scoperto in Italia, diventando il terzo al mondo ad avere una rara lega metallica di rame e alluminio. Questa scoperta è stata effettuata da un gruppo di ricerca italiano, coordinato dalla professoressa Giovanna Agrosì dell’Università di Bari, in collaborazione con l’Università di Firenze e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Il meteorite è stato trovato sul Monte Gariglione, in Calabria, da un collezionista, il quale ha notato la sua strana lucentezza metallica.

Dopo aver inviato il meteorite all’Università di Bari per ulteriori analisi, gli esperti hanno confermato la sua origine extraterrestre. Ciò che rende questo meteorite davvero unico e straordinario è la presenza di un quasicristallo di origine naturale. I quasicristalli sono materiali considerati “impossibili” poiché hanno una struttura atomica unica che non si ripete mai nello stesso modo come i cristalli tradizionali.

Gli esperti sono rimasti profondamente impressionati dalla scoperta di questo nuovo e rarissimo quasicristallo presente nel meteorite. La scoperta ha un grande valore scientifico e potrebbe contribuire agli studi sulla formazione del sistema solare e dell’universo.

Attualmente, il meteorite è esposto presso il Museo di Scienze della Terra dell’Università di Bari, dove viene ammirato da esperti e appassionati. La scoperta ha suscitato grande interesse sia nella comunità scientifica che nel pubblico generale, poiché potrebbe fornire nuovi membri al puzzle dell’universo.

Non è la prima volta che l’Italia si distingue per importanti scoperte astronomiche. L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è stata coinvolta in numerose missioni spaziali e studi sul sistema solare, dimostrando eccellenza e capacità nella ricerca spaziale.

READ  Oggi è un ottimo giorno per passare a Iliad: FLASH 150 e FLASH 200 sono una grande tentazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *