Ministero della Salute aumenta lallerta sulla dengue alle frontiere – Medicina – Agenzia ANSA

Ministero della Salute aumenta lallerta sulla dengue alle frontiere – Medicina – Agenzia ANSA

Aumento globale dei casi di dengue

Negli ultimi mesi si è registrato un preoccupante aumento dei casi di dengue in tutto il mondo. L’ufficio di Sanità Marittima Aerea e di Frontiera ha innalzato il livello di allerta e vigilanza per far fronte a questa situazione. Secondo una nota del Ministero della Salute, è stata pubblicata una mappa del rischio da parte del Centers of Disease Control and Prevention americano.

La situazione appare particolarmente critica in Brasile e in Argentina, dove si sono verificati numerosi casi di dengue. Le autorità sanitarie dei due paesi stanno cercando di fare fronte a questa emergenza, ma la diffusione della malattia sembra essere incontrollabile.

Il Regolamento Sanitario Internazionale prevede misure di prevenzione per evitare la diffusione della febbre dengue. Questa malattia infettiva tropicale viene trasmessa attraverso la puntura delle zanzare, ed è importante tenere presente che non è contagiosa tra persone, ma solo attraverso gli insetti vettori.

Il virus della dengue circola nel sangue dell’infetto per un periodo che va dai 2 ai 7 giorni. È durante e dopo la stagione delle piogge che la malattia si diffonde principalmente nei paesi tropicali e subtropicali. Tuttavia, è stato osservato che l’aumento dei casi è legato anche all’aumento degli spostamenti tra paesi, che favorisce la diffusione del virus in nuove aree.

Le autorità sanitarie di tutto il mondo stanno intensificando gli sforzi per prevenire ulteriori casi di dengue e per fronteggiare questa emergenza sanitaria globale. È fondamentale che i viaggiatori si informino sulle misure di prevenzione e che si adottino tutte le precauzioni necessarie per limitare la diffusione del virus.

READ  Longevità: 8 abitudini che dopo i 40 anni aiutano a vivere meglio e più a lungo

In conclusione, il numero dei casi di dengue è in costante aumento a livello globale. È essenziale che le autorità e la popolazione si mobilitino per combattere questa malattia e adottino misure di prevenzione per evitare ulteriori contagi. La dengue è una malattia che può causare gravi complicazioni per la salute, quindi è importante fare tutto il possibile per contrastarne la diffusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *