Un pazzo, il ritorno della Germania è colpa sua

Cristiano Ronaldo è stato uno dei protagonisti della sfida tra Portogallo e Germania. Il suo gol del vantaggio lusitano, prima di crollare sotto i colpi della nazionale tedesca. C’è però chi ha accusato il giocatore della Juventus di aver fatto ‘arrabbiare’ gli avversari, incoraggiandoli inconsciamente a cercare con tutti i mezzi la rimonta che poi si è concretizzata. Lui è Dietar Hamann, ex pivot tedesco.

Gli ex di Bayern, Newcastle, Liverpool, Manchester City non hanno gradito l’atteggiamento di CR7 soprattutto in una situazione. Sul punteggio di 1-0, si rende protagonista di un colpo di tacco alla cieca per servire un avversario. Una partita indubbiamente applaudita, ma secondo Hamann controproducente: “Penso che questa sia una sciocchezza. Si lancia sulla palla, fa finta di prenderla, la calcia con il tallone e distoglie lo sguardo. Ovviamente è una partita fantastica e sappiamo che è il suo modo, ma penso che in un certo senso umili l’avversario. “

E Hamann non ha usato mezzi termini per definire Ronaldo che ha sconvolto gli avversari, che quasi si è sentito truffato da questa partita: “È sicuramente il migliore, insieme a Messi. Ma sembra stupido con questa partita, alla fine sei 1-0. Sembra uno stupido. Se chiedete ai giocatori tedeschi vi diranno che hanno notato l’atteggiamento di Ronaldo e tutti ammetteranno che con quel tacco no look ha dato loro qualcosa in più, incoraggiandoli a fare la differenza. Cosa vuoi realizzare? Forse è da lì che è iniziata la rimonta della GermaniaInsomma, il tacco CR7 senza look, secondo Hamann, avrebbe dato il tono al ritorno in partita della Germania, che si è sentita ferita dall’orgoglio. Adesso quello che è certo è che ci vorrà il miglior Ronaldo. prova a battere la Francia e strappare la qualificazione al secondo turno.

READ  Calciomercato Inter, futuro Lautaro | Fan svela una nuova squadra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *