Un regalo di Natale al giorno: -15

Ogni anno, quando arriva il mese di dicembre, facciamo del nostro meglio per dare una mano a chi non ha idee regalo. Quest’anno abbiamo selezionato dei bellissimi esempi di grandi classici natalizi: per un mese, fino al 24 dicembre, ve ne proponiamo uno al giorno, che potrete acquistare comodamente online e senza aspettare troppo. Forse può funzionare per qualcuno che conosci. Altrimenti, riproviamo il giorno successivo.

I dischi rientrano in questa categoria di “reazione imbarazzante e imbarazzo” rischiano i regali, per un motivo concreto: che il loro valore non è immediatamente percepito al momento della consegna, quindi il destinatario deve fingere di essere felice senza doverlo fare. ragioni reali, e il donatore deve fingere di non capire che questa felicità è inevitabilmente fatta di gentilezza. Tutto si risolverà in seguito, quando dopo aver ascoltato il destinatario invierà un messaggio per dire “che bellezza il record che mi hai regalato!” e negli anni a venire penserà sempre al donatore in relazione a questo record. Per raggiungere questo obiettivo, il disco deve essere un bel disco, ma questa è la parte più facile.

Per evitare il momento di “reazione goffa e imbarazzo”, però, il trucco sta nel popolarlo immediatamente con informazioni che rendano speciale e originale la scelta e distolgano il destinatario dalla necessità di rispondere. Ad esempio, “è il cantante dei National, è una rock band che era molto cult fino a pochi anni fa ma ora ha un grande successo e popolarità (un altro dei National è colui che ha scritto e prodotto questo disco di Taylor. Swift sta andando davvero forte, l’hai sentito?); ora ha fatto questo album da solo, che è un po ‘un disco rock classico ma molto fluido e ha una voce meravigliosa. Ci sono delle canzoni davvero carine, e ho pensato che ti sarebbero piaciute, e poi mi è piaciuto dartele anche per la copertina, bello, vero? “. E da lì parlare di copertine e quadri è una discesa, e ne siamo fuori. Per quanto riguarda i giorni e gli anni a venire, questa è la parte facile: Prigione Serpentina di Matt Berninger è un ottimo disco.

READ  in mezzo alla diretta, la scoperta - Libero Quotidiano

Se nessuna delle persone che devi regalare ha un giradischi (o un lettore CD) puoi dare un’occhiata ai nostri box precedenti “Calendario dell’Avvento” di idee regalo di Natale. Se invece vuoi dare un giradischi più che un disco, ecco spiegate le basi per l’acquisto di un file.

***

Disclaimer: con alcuni dei siti collegati nella sezione Consumo l’ufficio postale ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota del reddito senza variazioni di prezzo. Ma puoi anche cercare le stesse cose su Google. Se invece vuoi saperne di più su questi link, ecco una lunga spiegazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *