Una candela tra i libri per la scrittrice Marga Minco: “Era un’eroina”

Una candela tra i libri per la scrittrice Marga Minco: “Era un’eroina”

“Sto cercando L’erba amara di Marga Minco. Non sapevo fosse nata qui a Ginneken!” Ad esempio, sabato un uomo entra nella libreria Van Kemenade & Hollaers. “Ecco fatto! Ne sono rimasti solo due”, ride il proprietario René Hollaers. La sua eroina, la scrittrice Marga Minco, non c’è più. E anche se aveva non meno di 103 anni: “È un po’ uno shock”.

Foto del profilo di Eva de Schipper

Lo scrittore Breda, cresciuto a meno di un chilometro dal negozio, è omaggiato con una candela accesa in vetrina. “Lei è un’eroina per me. Una scrittrice di talento che potrebbe esprimere sinteticamente il dolore della persecuzione ebraica”. disse René. “Ho letto per la prima volta Het Bittere Kruid nel 1974. Mi ha preso subito, perché è scritto in modo così sobrio e quindi tanto più penetrante.”

“Sono stato subito affascinato da questo libro perché è scritto in modo così sobrio.”

“È stato un po’ uno shock”, sospira il libraio. “Marga ha compiuto 103 anni il 31 marzo. È un peccato.” Durante la nostra conversazione, René viene interrotto da un cliente. “Cerco The Bitter Herb di Marga Minco? Non sapevo fosse nata qui a Ginneken!” Ridendo, René mostra il libro che aveva già tra le mani. “Ecco. Dopodiché, me ne sono rimasti solo due. Stanno andando molto veloci oggi!”

“Questo opuscolo è già la 62a edizione”, dichiara con orgoglio René. Oltre alla storia speciale, c’è un altro motivo. “The Bitter Grass è sulla lista delle letture del liceo. Perché è un libro così bello, bello, è molto popolare. Ne sono felice, perché significa che molti giovani leggeranno degli eventi in tempo di guerra.

READ  Soy Kroon è Gesù nella Passione | Affiggere

“Poiché è un libro così sottile, molti giovani leggono degli eventi della guerra”.

Oranjeplein, vicino al viadotto a metà di Ginnekenweg, sarà presto ristrutturata e ribattezzata Marga Mincoplein. Un desiderio degli abitanti del quartiere Bredase da anni. Marga Minco è nata a poche centinaia di metri di distanza, al 194 di Prins Hendrikstraat.

La strada sarà ristretta nella piazza e ci sarà più verde. Sarà inoltre collocata un’opera d’arte in onore dello scrittore. Nonostante la sua età avanzata, lo scrittore stava già registrando i testi per l’opera. “Mi sarebbe piaciuto che lo facesse di nuovo”, conclude René. “È un peccato che non riesca più a sopportare tutto questo.”

LEGGI ANCHE: La scrittrice Marga Minco muore all’età di 103 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *