Van Kalmthout guiderà anche per il team IndyCar Ed Carpenter Racing nei prossimi anni | ADESSO

Giovedì Rinus van Kalmthout ha prolungato il suo contratto in scadenza con il suo team Ed Carpenter Racing per diverse stagioni. Ciò significa che il 21enne olandese ha la garanzia di competere nella serie IndyCar per gli anni a venire.

Van Kalmthout è alla sua terza stagione in IndyCar. Nel 2020, il suo primo anno, è arrivato terzo sul podio all’Harvest Grand Prix di Indianapolis. La sua prima vittoria è seguita sullo stesso circuito l’anno scorso.

In totale, Van Kalmthout, che corre negli Stati Uniti con il soprannome di “VeeKay”, è salito sul podio quattro volte. Ha preso la pole position due volte. Attualmente è il numero undici della classifica.

“Sono molto felice di continuare con Ed Carpenter Racing. È la scelta giusta per rimanere in ECR, mi sento bene”, dice Van Kalmthout del suo prolungamento del contratto.

“Dato che la stagione in corso è ancora in corso, è bello avere delle certezze. Immagino che questo nuovo impegno darà una spinta anche allo staff di ECR, dagli ingegneri ai meccanici. Continuerò a costruire qualcosa di bello con loro”.

Van Kalmthout risiede attualmente a Nashville, dove si sta preparando per la quattordicesima gara della stagione IndyCar. Poi arrivano altri tre Gran Premi.

Rinus van Kalmthout è alla sua terza stagione in IndyCar.


Rinus van Kalmthout è alla sua terza stagione in IndyCar.

Rinus van Kalmthout è alla sua terza stagione in IndyCar.

Foto: Getty Images

READ  La tripletta di Impossible Shields annulla i timori del Milan: il Monaco conquista i tempi supplementari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.