Variante di trasmissione del visone danese di COVID: “Nuovo rischio di pandemia”

Saranno macellati tra i 15 ei 17 milioni di visoni nei prossimi giorni in Danimarca. L’annuncio è arrivato in seguito alla scoperta che sono stati trovati nelle fattorie variante del coronavirus cosa potrebbe metterti in pericolo efficacia del vaccino.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato di essere in comunicazione con le autorità danesi.

Una variante del coronavirus nel visone danese verrà macellata

Primo ministro danese Mette Frederiksen ha annunciato che il visone danese dovrebbe essere ucciso immediatamente. Il nuovo ceppo del virus trovato negli allevamenti che è già stato trasmesse all’uomo mostra una minore sensibilità agli anticorpi. Ciò potrebbe ridurre l’efficacia dei futuri vaccini, ha detto Frederiksen.

Abbiamo una grande responsabilità nei confronti della nostra gente, ma con la mutazione che è stata scoperta ora, abbiamo una responsabilità ancora maggiore nei confronti del resto del mondo.“Ha detto il Primo Ministro.

L’esportazione di visone costituisce quasi 1% del PIL della Danimarca.

Visoni, rischio di una nuova pandemia

Siamo stati informati dalla Danimarca del caso di persone infettate dal coronavirus di visone, con mutazioni genetiche nel virusL’OMS ha detto a Reuters in una e-mail. “Le autorità danesi stanno studiando il significato epidemiologico e virologico di questa scopertaL’OMS ha continuato.

Il governo danese ha annunciato che erano stati registrati 12 casi di coronavirus mutato nell’uomo e che la popolazione di visoni è compresa tra 15 e 17 milioni.

Professore di Medicina Veterinaria all’Università di Aarhus Sole cristiano ha detto che “Cina, Danimarca e Polonia dovrebbero sostenerlo ed espandere arresto immediato e completo della produzione di visione“.

READ  Biden, discorso del presidente eletto Usa: “Ricostruiamo la spina dorsale del Paese, lottiamo contro Covid e razzismo. Domani sarà una giornata migliore ". Kamala Harris:" Possiamo ricostruire il futuro "

Il caso peggiore è quello di a nuova pandemia, dalla DanimarcaHa detto il direttore del National Serum Institute, Kare Molbak.

I tentativi di fermare la variante del coronavirus erano precedentemente falliti in Danimarca, il più grande produttore mondiale di pellicce di visone. Per accelerare la macellazione degli animali, saranno impiegati la polizia, l’esercito e la guardia nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *