Venere e Giove sembrano toccarsi, ma distano 700 milioni di chilometri

Venere e Giove sembrano toccarsi, ma distano 700 milioni di chilometri

Vedi due stelle luminose sopra l’orizzonte occidentale? Non sono stelle, ma pianeti: Venere e Giove. Stasera e domani i due pianeti sembrano toccarsi.

Questa settimana, gli astrofili e gli appassionati sono trattati con molta bellezza. Era all’inizio di questa settimana Aurora boreale facile da vedere in gran parte dei Paesi Bassi. Oggi e domani puoi goderti un’altra bellissima congiunzione del pianeta più grande del sistema solare e della sorella terra.

Non hai bisogno di un telescopio o di un binocolo per osservare la congiunzione di Giove e Venere. Guarda a nord-ovest tra le 19:00 e le 20:00 e vedrai i due pianeti avvicinarsi l’uno all’altro. Allunga il braccio e vedrai che il tuo mignolo è posizionato proprio tra i due pianeti. Il pianeta luminoso è Venere. È la palla a destra. Può sembrare strano, perché Giove è molto più grande di Venere, ma è perché Venere è più vicina alla Terra. Pertanto, questo pianeta sembra essere più grande.

La palla più debole è Giove. Ciò è particolarmente evidente quando si guarda attraverso un telescopio. Successivamente, si possono vedere le bande nuvolose di Giove, la Grande Macchia Rossa e fino a quattro lune. Visita un osservatorio vicino a te domani sera o venerdì se vuoi vedere Giove attraverso la lente di un telescopio.

Da oggi i due si separeranno e ci vorranno anni prima che i pianeti appaiano di nuovo più vicini. Almeno, visto dalla superficie della terra. In realtà, la distanza tra Venere e Giove è attualmente di 700 milioni di chilometri.

Senza Giove, Venere avrebbe potuto essere vivibile oggi
Gli scienziati sospettano che Venere una volta avesse un clima stabile. “Sono convinto che Venere una volta fosse abitabile”, ha detto a Scientias.nl il ricercatore Stephen Kane. Tuttavia, Giove ha gettato una chiave inglese nei lavori. Il pianeta gassoso ha spinto Venere, inviando il pianeta in una nuova orbita. Di conseguenza, sempre più acque superficiali sono scomparse, lasciando un mondo arido e arido.

Perché Giove e Venere sono vicini?
Come sai, tutti i pianeti ruotano attorno al sole. Un pianeta è leggermente più veloce dell’altro. Ad esempio, il nostro pianeta impiega 365 giorni per ruotare, mentre Venere ha bisogno di 243 giorni terrestri. E Giove? Un anno su questo pianeta gassoso dura non meno di 4.332 giorni terrestri. Di conseguenza, i pianeti non sono mai nella stessa posizione l’uno rispetto all’altro, il che crea situazioni particolari, come oggi e domani.

READ  Juve, il tweet di Agnelli scatena un clamore in rete

Visto dalla Terra, sembra che i pianeti Venere e Giove si stiano fondendo. Questo perché Terra, Venere e Giove sono approssimativamente allineati. Questo può essere visto chiaramente nell’immagine qui sotto.

Hai mai scattato una foto?
Molte foto della bellissima collaborazione sono ora condivise su Twitter, Instagram e altri social media. È senza nuvole ovunque nei Paesi Bassi. E la cosa fantastica è che non hai bisogno di attrezzature costose per diventare un astrofotografo. Punta lo smartphone verso l’alto e scatta una foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *