Vettel: “Non rimpiangerò mai i miei anni alla Ferrari” – F1 Piloti – Formula 1

Cosa avrebbe potuto essere e cosa no. In occasione del 1000 ° GP della storia Ferrari, Sebastian vettel ha deciso di annunciare il suo passaggio all’Aston Martin per la stagione 2021. Una mossa intrigante, che potrebbe mettere sulla buona strada il quattro volte iridato contro il Cavallino. In rosso, Vettel non è riuscito a raggiungere il suo grande obiettivo di vincere il titolo mondiale, ma parlando alla conferenza stampa del Mugello ha ribadito di non avere rimpianti.

Vettel: “Ho fatto la scelta migliore per me”

Certo, sono entrato in Ferrari non solo per essere in Ferrari o per vincere gare, ma per vincere campionati e vincerli nel modo giusto. – ha sottolineato Vettel – a questo proposito possiamo dire di aver fallito. Non abbiamo vinto il campionato, ma abbiamo avuto dei momenti salienti che non avrei mai voluto non vivere. Devo ringraziare le tante persone che mi hanno aiutato. Ho anche trovato amicizie per tutta la vita. Non rimpiangerò mai quegli anni, la Ferrari è sempre stata speciale per me sin dall’inizio “. Il tedesco ha anche ricordato il suo legame con il rosso costruito nella sua infanzia, quando ha visto Schumacher vincere i suoi titoli.

Ferrari a Vettel: “Felice di rivederti nel 2021”

Sono cresciuto guardando Michael. Mi sarebbe piaciuto fare meglio di me. Li ho provati tutti. Abbiamo passato momenti belli e anche brutti, ora è il momento di guardare oltre entrambi “ Ha commentato Vettel. Il nativo di Heppenheim poi proietta di nuovo il suo futuro all’Aston Martin: “Non vedo l’ora che le regole cambino perché penso di poter fare bene – evidenziato – devi controllare gli aspetti che puoi controllare nella vita. La squadra ha un grande potenziale e non vedo l’ora di aiutare, dimostrandolo anche con i risultati“.

READ  Milan, che è Brahim Diaz: la "piccola Silva" che ha stregato Guardiola e Zidane. L'Inter lo voleva | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *