Voys: Aggiornamenti della versione Android dell’app Voys bloccati da Google – aggiornamento – Tablet e telefoni – Novità

La versione Android dell’app dialer aziendale Voys App non ha ricevuto alcun aggiornamento nelle ultime settimane perché Google la blocca. Secondo il provider di telecomunicazioni Voys, proprietario anche dell’app, il blocco è ingiustificato.

In un post sul blog, scrive Voys che la sua app dialer non scarichi le informazioni di contatto, ma chieda agli utenti il ​​permesso di accedere ai propri contatti. Lo stesso Voys dice “nient’altro a che fare con i contatti”. “Rimangono sul tuo telefono, non li scarichiamo, li usiamo solo per l’app”, ha affermato la società.

Voys afferma che Google penserebbe che l’app stia scaricando i contatti senza segnalarlo. Questo è il motivo per cui gli aggiornamenti dell’app Voys sono bloccati, riferisce l’azienda. Voys ha detto di aver contattato Google e fornito una spiegazione, ma ciò non avrebbe aiutato. Anche dopo aver rimosso alcune funzionalità, come la memorizzazione nella cache di contatti e avatar in un file locale, Google rifiuterebbe comunque l’app.

Voys ha anche inviato un’app demo per mostrare a Google come funziona il codice. La società di telecomunicazioni sottolinea che “il codice utilizza librerie open source, quindi chiunque nel mondo può vedere il proprio codice, incluso Google”. Voys promette ai suoi clienti di “continuare a fornire applicazioni affidabili e ad alte prestazioni” e di tenerli informati sui nuovi sviluppi. Se l’app Voys viene rimossa dal Play Store, l’app scaricata continuerà a funzionare, afferma il provider.

In una risposta, Voys afferma di essere stata in contatto con Google Paesi Bassi e si sta lavorando a una soluzione. Venerdì invierà una nuova versione con una politica sulla privacy rivista e modifiche alle “informazioni sull’elenco dei contatti”. Google indagherà ulteriormente sulla questione venerdì.

READ  Meta mostra il modello AI ImageBind open source in grado di combinare sei tipi di dati - Professionista IT - Notizie

Aggiornamento, 21:51: Informazioni da Contrassegnare aggiunto all’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *