Willem II rescinde ufficialmente i contratti, l’icona del club potrebbe andarsene dopo questa stagione

Willem II rescinde ufficialmente i contratti, l’icona del club potrebbe andarsene dopo questa stagione

Willem II ha ufficialmente annullato i contratti in scadenza di Freek Heerkens, Miquel Nelom e Driess Saddiki. Il club di Tilburg lo fa a causa della “situazione sportiva incerta”.

La risoluzione formale dei contratti non significa necessariamente che Heerkens, Nelom e Saddiki se ne andranno dopo questa stagione. Willem II annuncia attraverso i canali ufficiali che potrebbe essere ancora in trattative con i tre più avanti in questa stagione.

Il contratto collettivo di lavoro per i calciatori professionisti prevede che i club debbano prendere una decisione formale entro il 1 aprile sui giocatori i cui contratti stanno per scadere. Se un club non lo fa, il contratto continuerà automaticamente alle stesse condizioni. Questo vale solo per i giocatori che hanno già esteso il contratto con un club.

Per Heerkens, che è alla sua nona stagione a Tilburg, questa è la seconda volta che Willem II ha formalmente annullato il suo contratto. Questo è successo anche la scorsa stagione, ma in seguito Willem II si è seduto di nuovo con lui. Anche Görkem Saglam, Nasser El Khayati, Ché Nunnely e Mats Köhlert hanno contratti in scadenza, ma non hanno ancora firmato un contratto rinnovato da quando sono entrati a far parte del Willem II.

lettore video

Guarda gli ultimi video

Altri video

READ  ESCLUSIVA MN - Carmignani: "Deluso da Donnarumma, il Milan gli ha dato tanto. Calhanoglu? Non fa differenza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *