‘Wolff ha finito con Hamilton’, Verstappen e Leclerc nel mirino | Riepilogo dei fan GPF

In questa carrellata di GPFans, ti portiamo le notizie di Formula 1 più lette di oggi. Di seguito sono riportati gli argomenti più discussi della classe reale del motorsport, racchiusi in un unico articolo. In questo modo sarai completamente informato di tutti gli sviluppi in pochi minuti.

Oggi, compreso Bernie Ecclestone che ha rilasciato dichiarazioni sorprendenti in merito Lewis Hamilton† L’ex proprietario di Formula 1 ci crede, tra l’altro mercedes-il boss della squadra, Toto Wolff, ha avuto un po’ con il sette volte iridato. Inoltre, Pirelli ha fatto un’interessante rivelazione sulla focena e Damon Hill l’ha elogiata. Max Verstappen† Puoi leggere questo e altro in questa nuova carrellata di GPFans.

Ecclestone: “Wolff è stanco di Hamilton”

Bernie Ecclestone pensa di sapere che il capo del team Mercedes Toto Wolff sta iniziando a fare qualcosa con Lewis Hamilton. Secondo l’ex proprietario di Formula 1, il sette volte campione del mondo non sembra preoccupato che le cose non stiano andando così bene in questo momento. “Lewis non sembra preoccuparsi di perdere”, ha detto lo sgargiante britannico, tra gli altri. “Non fa per lui. Ha un carattere competitivo, ma secondo me accetta di perdere un po’ troppo facilmente”. Leggi tutta la storia qua.

Pirelli si considera fortunata con uno pneumatico da 18 pollici

Il CEO di Pirelli Mario Isola ha rivelato che il rimbalzo di oggi in Formula 1 sarebbe potuto essere molto peggiore se non fossero passati da pneumatici da 13 pollici a pneumatici più larghi da 18 pollici. “Dovrebbe essere chiaro che con il fianco più alto del pneumatico da 13 pollici l’effetto di rimbalzo avrebbe potuto essere ancora maggiore”, ha detto. “Perché poi hai un fianco molto più ampio e che quindi funge da sospensione”. Leggi tutta la storia qua.

Wolff prende di mira Verstappen e Leclerc

Il capo del team Mercedes Toto Wolff crede che Max Verstappen e Charles Leclerc siano più infastiditi dalle auto che rimbalzano di quanto non dicano alle telecamere. Inoltre, l’austriaco non capisce perché si ritiene che le Frecce d’argento stiano cercando di fare pressione sulla FIA per portare a termine i cambiamenti. “Mi sono arrabbiato lì per due motivi”, ha detto durante la tanto discussa riunione dei capi squadra in Canada. “In primo luogo, siamo stati accusati di manomissione della FIA poiché il mio consigliere ora è il direttore esecutivo. In secondo luogo, ho visto i capi squadra cercare di influenzare i loro piloti dicendo loro che la focena non è un problema di salute”. Leggi tutta la storia qua.

Hill elogia Verstappen

Damon Hill è un grande fan di Max Verstappen e apprezza il modo in cui l’olandese può concentrarsi completamente sulla gara. Tutto il resto non gli importa, ha detto il campione del mondo 1996. “Max è un vero pilota. Vuole solo salire in macchina, vincere le gare, poi tornare a casa e vivere la sua vita”, ha dichiarato. “È incredibilmente intelligente e mi ha sempre impressionato per la sua maturità”. Leggi la storia completa qua.

READ  Hamilton ha grossi problemi: 'Tutte le modifiche non servono a niente'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.