Zhang: “Abbiamo riportato l’Inter al successo. Complimenti a Inzaghi, la strada giusta”

Il presidente dell’Inter ha pronunciato il discorso al club in vista del Natale e ha evidenziato il grande lavoro che Inzaghi ha svolto finora

Momento d’oro perInter che ha recuperato terreno in campionato e che è già campione d’inverno con una giornata da perdere. Il lavoro di Simone Inzaghi c’è, l’allenatore è entrato alla perfezione nel club nerazzurro e il presidente Zhang ha insistito per sottolineare il contributo del mister durante il suo messaggio di auguri di Natale.

Secondo La Gazzetta dello Sport: “Il feeling tra Steven e Simone è chiaro, diretto, sincero. Dettato dai risultati, certo, ma anche dall’atteggiamento dell’allenatore dell’Inter, che piace molto anche ai piani alti. . Zhang vota Inzaghi, potremmo riassumere. E se aveva bisogno di conferma, è arrivata ieri. L’occasione è stata data dal discorso del presidente all’Inter World prima di Natale. All’interno dei ringraziamenti generali, ecco un passaggio che fa il fondo e non solo Perché Steven ha voluto citare espressamente il tecnico, sottolineando la qualità del lavoro svolto: “Grazie a tutti, insieme abbiamo riportato l’Inter al successo dopo tanti anni – Zhang ha detto nel suo discorso –. Vorrei congratularmi con Inzaghi e la squadra per il primo posto in classifica. Continua così, l’Inter è una famiglia. E questo è il modo giusto per portare altre soddisfazioni”.

Zhang non è soddisfatto. Nel suo intervento, con tutti i dipendenti collegati (Lautaro rappresentava la squadra, per l’allenatore dell’Inter femminile Rita Guarino), ha fatto appello al sentimento di appartenenza e ha preso appuntamento con tutti i presenti a Milano. . Non accadrà tanto presto, è impossibile esserci per la Supercopa, è piuttosto un augurio. Ma la testa è all’Inter. Zhang pensa da una prospettiva futura. Ha assaporato il gusto della vittoria e ha capito che c’è un’opportunità concreta per raddoppiare o addirittura triplicare i successi. “Non vedo l’ora di tornare nel mio ufficio”, Ha aggiunto. E anche per baciare Inzaghi, aggiunge il giornale.

READ  La Svezia va nel mirino con un gol nel finale contro il Belgio nell'Europeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.