Home / News / Cover Green 2017 – Musica da guardare | La sesta serata

Cover Green 2017 – Musica da guardare | La sesta serata

Cover Green 2017 – Musica da guardareDomenica 3 settembre alle 21.30, sulla Terrazza del Ristorante La Rocchetta, nella splendida Piazza Bovio a Piombino (LI), cala il sipario sulla seconda edizione di Cover Green con uno speciale concerto acustico dedicato ai classici rock e prog degli anni ’70: la Acoustic Prog Night con Alex Camaiti e Aldo Milani.

Alex Camaiti è ricordato da molti per la sua militanza nei Nuova Era, storica formazione del new progressive italiano attiva dalla fine degli anni ’80, Aldo Milani è un sassofonista e flautista grossetano molto attivo con vari repertori di provenienza jazz, insieme i due eseguiranno classici di Pink Floyd, Jethro Tull, PFM, Van Der Graaf Generator e tanti altri in chiave acustica. Un ulteriore elemento di interesse, in linea con l’attenzione visiva cara a Cover Green, sarà la recitazione di Stefano Camarri, che darà vita, corpo e voce ad alcuni personaggi come Aqualung, che fanno parte dell’immaginario collettivo del rock.

Domenica 3 settembre sarà l’ultimo giorno per visitare la mostra di Cover Green – Musica da guardare, ancora una volta caratterizzata dall’obiettivo di divulgare, valorizzare e far rivivere la magia delle copertine illustrate da maestri grafici, disegnatori e fotografi dei vinili anni ’60/’70, promuovendo tutto ciò che appartiene al mondo musicale del rock classico. Rispetto al 2016 Cover Green ha triplicato il numero di esemplari, sia italiani che stranieri: oltre 340 vinili d’epoca nelle sale di Palazzo Appiani, per la gioia degli occhi di appassionati del grande rock. Accanto a una parete interamente dedicata al genio visivo di Roger Dean, il filo conduttore della mostra sono stati i colori, con inediti e sorprendenti accoppiamenti tra copertine dell’epoca d’oro del rock. La centralità data alle cromie e agli effetti grafici ha fatto sì che accanto a Bob Dylan siano spuntati i Genesis, oppure accanto a Peter Gabriel David Bowie, Velvet Underground o Who.

Cover Green ha coinvolto due terze classi della Scuola Statale Secondaria I Grado A. Guardi di Piombino, suggerendo un percorso musicale-pittorico: i classici del rock italiano Impressioni di settembre (PFM), Gioco di bimba (Le Orme), Non mi rompete (Banco del Mutuo Soccorso) e La mia prima luna (Claudio Rocchi) hanno stimolato i ragazzi nella realizzazione di quattro opere grafiche, in mostra insieme ai leggendari 33 giri. La mostra sarà ancora visitabile dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 23.00, orario di chiusura; l’accoglienza sarà curata dagli obiettori che prestano il servizio civile presso l’Arci di Piombino.

Programma:

  • ore 21.30: Terrazza Ristorante La Rocchetta, Piazza Bovio, Piombino (LI) – Acoustic Prog Night. Alex Camaiti e Aldo Milani in concerto feat. Stefano Camarri

Ingresso gratuito

Info evento:

Cover Green Mediapartners:

Info web:

Check Also

Rubber Sun – L’EP d’esordio dei PRP

Rubber Sun – L’EP d’esordio dei PRP

Il 4 dicembre è uscito l’EP “Rubber Sun”, debutto dei PRP, side-project del collettivo prog/art …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *