Home / Artisti e gruppi / Paese dei Balocchi

Paese dei Balocchi

Il Paese dei Balocchi è un band romana nata nel 1971 dalle ceneri degli Under 2000, gruppo attivo dal 1965 e che ha pubblicato anche alcuni singoli.

Nel 1971, furono notati dal produttore Adriano Fabi (fratello di Claudio, produttore della PFM, e zio del cantante Niccolò) il quale propose loro la realizzazione di un album. Questo avvenne l’anno successivo e le sessioni di registrazione durarono solo due settimane: così nacque Il Paese dei Balocchi. Ad esse prese parte anche il maestro Claudio Gizzi (futuro membro degli Automat, insieme a Musumarra) che ha curato gli arrangiamenti degli archi.

Nello stesso anno parteciparono al concertone di Villa Pamphili a Roma e la Mostra d`Oltremare a Napoli. Non solo, si esibirono più volte al Piper di Roma in compagnia, tra gli altri, di Banco e PFM, e apparirono negli “Studi Paradiso” della TSI Svizzera nel 1973.

Per un breve periodo ci fu l’ingresso nella band di Franco di Sabbatino come secondo tastierista, poi entrato nella formazione del Rovescio della Medaglia.

La poca fortuna ottenuta dal disco porta la band allo scioglimento avvenuto nel 1974, ma prima registrarono i demo per un secondo album mai pubblicato.

 

Formazione:

Armando Paone:voce, tastiere
Fabio Fabiani: chitarra
Marcello Martorelli: basso
Sandro Laudadio: batteria, voce

 

Discografia:

1972 – Il Paese dei Balocchi (CGD FGL 5115)

Fotogallery

  • Paese dei Balocchi

Check Also

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Faust & Malchut Orchestra / Fausto Bisantis

Faust & Malchut Orchestra è la band che dal 2012, porta in scena il repertorio …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *