“Ajax e Spurs concordano una commissione di trasferimento fissa per Bergwijn, gli Spurs vogliono ancora vedere un compenso variabile”

Ajax e Tottenham Hotspur hanno già concordato la quota fissa di trasferimento di Steven Bergwijn. Lo segnala Giornale Generale Domenica. Tuttavia, il club inglese vuole ancora vedere la retribuzione variabile, scrive il quotidiano.

Secondo ANNO DOMINI L’Ajax anticipa l’imminente trasferimento dell’ex giocatore dell’Ajax Sven Botman con uno sfregamento delle mani. Gli Amsterdammers hanno stipulato una percentuale di rivendita e ora vengono pagati tre milioni di euro. L’Ajax vuole usare questi soldi per portare a termine i primi trasferimenti in entrata. L’Ajax si avvicina a un accordo con il Tottenham Hotspur su Steven Bergwijn. I club hanno già concordato la quota fissa di trasferimento (circa 25 milioni di euro).’

Tuttavia, gli Spurs vogliono anche vedere una paga – piccola – variabile e preferirebbero prima presentare un giocatore lui stesso. Giornale Generale† “Il tanto atteso trasferimento dovrebbe prendere piede a breve, anche perché l’ex giocatore del PSV e galletto d’oro dell’Orange ha puntato sul ritorno all’Ajax e ha già fatto il punto con la squadra di Amsterdam”.

Wijndal sulla strada per l’Ajax, Tagliafico appare nella lista del Manchester United

Inoltre, la dirigenza dell’Ajax sta preparando anche il trasferimento di Owen Wijndal. Fonti affermano che anche il terzino sinistro stia andando verso l’Ajax, anche perché Nicolás Tagliafico sembra ‘finalmente’ fare il suo tanto atteso passaggio alla massima competizione quest’estate. L’argentino, insieme ai suoi compagni di squadra Antony, Jurriën Timber e Lisandro Martínez, è apparso nella lista dell’allenatore Erik ten Hag al Manchester United.

READ  Il caso Calha che non si ferma, Milan su Szoboszlai (e vuole tenere Diaz). Ecco come Pioli guiderà la squadra da casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.