Alfred Schreuder dopo aver perso punti contro il NEC: ‘Abbiamo faticato solo cinque minuti dopo l’intervallo’ |  premier League

Alfred Schreuder dopo aver perso punti contro il NEC: ‘Abbiamo faticato solo cinque minuti dopo l’intervallo’ | premier League

Alfred Schreuder ha visto che l’Ajax ha creato un discreto numero di occasioni contro il NEC, ma a causa della scarsa difesa per soli 5 minuti la partita è finita in 1-1. “Non è possibile che l’avversario possa sparare così facilmente.”

“Non credo che abbiamo sfruttato le nostre possibilità”, è stata la prima conclusione di Schreuder davanti alla telecamera. ESPN. ,,Abbiamo creato abbastanza occasioni per segnare più gol.

Il piano era insistere sulla freschezza, su una squadra con energia e disciplina di gioco, ha spiegato il tecnico. ,,Abbiamo fatto un buon lavoro, solo cinque minuti dopo la pausa abbiamo avuto un piccolo problema. Ma dopo ho pensato che fossimo di nuovo in gioco.

Alvarez di testa in porta.

Alvarez di testa in porta. © Pro Shots / Peter van Gogh

Cosa è andato storto con il gol contro? ,,Prima di tutto che non è un calcio di punizione. Ma l’arbitro ha fischiato una buona partita. Alla fine, dobbiamo solo difendere meglio questa palla. Non è possibile che l’avversario possa tirare così facilmente.

Schreuder non ha avuto accesso a Steven Berghuis o Steven Bergwijn, ma ha visto che il sostituto stava facendo bene nonostante le occasioni perse. ,,Conceicao era minaccioso, pieno di energia, è bello da vedere. Un bel gioco”.

L’infortunio di Broby

Schreuder è cautamente ottimista sull’infortunio alla spalla di Brian Brobbey nella partita in trasferta contro il NEC (1-1). “Il dottore lo esaminerà bene, ma ha solo pensato che non fosse troppo grave”, ha detto il tecnico dopo aver preso contatto con l’attaccante.

Brobbey ha chiesto una sostituzione nel secondo tempo. Schreuder non poteva contare sui malati Steven Berghuis, Mohammed Kudus e Steven Bergwijn a Nijmegen. “Spero che tornino presto, ma sabato sembravano davvero malati quando ho parlato con loro”.

PAPÀ

© ANP

L’Ajax incontrerà l’FC Den Bosch nella KNVB Cup mercoledì. Poi arrivano le partite di campionato contro FC Twente e Feyenoord. A Nimega mancava anche Lucas Ocampos. L’argentino potrebbe presto tornare al Siviglia, società che lo ha ceduto in prestito. Schreuder non è contento di Owen Wijndal. “Deve dare di più”, ha detto del terzino sinistro che non ha giocato contro il NEC. L’Ajax ha acquistato Wijndal dall’AZ per 10 milioni la scorsa estate.

L’Ajax ha salutato i difensori Daley Blind e Lisandro Magallán durante la pausa invernale. “Abbiamo solo cinque difensori in forma”, ha detto Schreuder. L’Ajax cerca quindi un difensore. Leonardo Balerdi (Olympique de Marseille) è nell’interesse del club di Amsterdam.

A Nijmegen mancava ancora il nuovo portiere Gerónimo Rulli. Può fare il suo debutto con l’Ajax la prossima settimana.

PAPÀ

© ANP

Tadic manca Blind

Dusan Tadic si rammarica che Blind non giochi più per l’Ajax. ,,Siamo entrambi arrivati ​​all’Ajax 4,5 anni fa e ci siamo divertiti molto insieme con buoni risultati. Certo, mi manca, ma non so neanche esattamente cosa sia successo. Dobbiamo andare avanti.

Tadic ha lasciato il campo a Nijmegen con un brutto presentimento. “Avremmo dovuto segnare più spesso, soprattutto nel primo tempo”, ha detto il capitano. “Sicuramente non va bene. Dobbiamo fare molto meglio. Tuttavia, penso che abbiamo giocato bene nel primo tempo. Ma non è abbastanza. Dobbiamo sfruttare queste opportunità. Jasper Cillessen ha mantenuto molto bene, ma noi bisogno di segnare più spesso.

L’Ajax non è riuscito a capitalizzare la perdita di punti subita da Feyenoord, PSV e AZ all’inizio di questo fine settimana. Improvvisamente, il Feyenoord rimane leader, con 3 punti di vantaggio su Ajax e PSV. FC Twente e AZ sono a 4 punti dalla capolista Rotterdam.

“Molti club possono diventare campioni”, ha capito Tadic con partite competitive contro FC Twente e Feyenoord in vantaggio. “Dobbiamo assicurarci di tornare al top alla fine della stagione”.

READ  Wolff pensa ancora ogni giorno ad Abu Dhabi: 'Ma Verstappen è il meritato campione'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *