Ali B presto “finalmente” sentito dalla vice squadra dopo Voice Riot

Ali B presto “finalmente” sentito dalla vice squadra dopo Voice Riot

È stato tranquillo intorno ad Ali B per più di tre mesi, da quando si è unito al programma online ARRABBIATO accusato di violenza sessuale aggravata. Ci sono due accuse di stupro contro l’artista. Swiers lo definisce “un caso senza speranza”.

Dopo mesi, Ali dovrebbe entrare presto a far parte della vice squadra. “Ali sarà finalmente ascoltato presto. C’è voluto troppo tempo, ma penso che sia dovuto alla mancanza di capacità all’interno della squadra vice. Ad ogni modo, accadrà. È solo “mentre la Corona prenderà una decisione”, Swiers disse. al tavolo di Humberto Tan.

L’avvocato di Ali non pensa che l’accusa aprirà un caso. “Penso che sia un caso molto debole. Spero davvero che l’accusa tenga le spalle dritte e guardi solo le prove: è un caso fattibile? Non credo. O è il ruolo dei media per citarlo in giudizio comunque? Questo è ciò di cui Ali ha molta paura.”

La scorsa settimana ne è emerso ancora di più. Ellen ten Damme ha partecipato L’ospite tagliato una rivelazione sorprendente. La cantante ha confidato di essere stata vittima di comportamenti sessuali trasgressivi qualche anno fa. L’avvocato di Ali B reagisce nel video qui sotto.

READ  Eugenia di York felice, lascia l'ospedale e torna a casa con suo figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *