Alonso su Hamilton in difficoltà: ‘Dimostra che un pilota non è fondamentale’ | ADESSO

Fernando Alonso non è sorpreso che Lewis Hamilton non possa competere per il podio in Formula 1. Secondo il due volte campione del mondo, un buon pilota è importante, ma vale poco se la macchina si guasta.

“È la natura dello sport”, ha detto Alonso, 40 anni, in un’intervista con il BBC† “A volte hai una macchina migliore ea volte non hai una macchina così buona e devi lottare duramente per ottenere qualcosa da essa.”

Alonso comprende la frustrazione del sette volte campione del mondo Hamilton, che non punta nemmeno al podio in questa stagione. La gara di Imola è stata tipica della situazione del pilota Mercedes. Lì è stato messo un giro dietro da Max Verstappen.

“Quest’anno dimostra ancora una volta che un pilota è molto importante in Formula 1, ma non determinante. Bisogna avere la macchina migliore e il miglior pacchetto”, ha detto lo spagnolo, campione del mondo al servizio della Renault nel 2005 e nel 2006 . . .

“Ho battuto Michael Schumacher ed è stato un duro colpo all’epoca”, dice il pilota, che ha debuttato nella classe regina nel 2001. “Ma la mia macchina all’epoca era molto affidabile e molto veloce e non può essere elogiata abbastanza”.

Lewis Hamilton non gareggerà per il podio quest’anno.


Lewis Hamilton non gareggerà per il podio quest'anno.

Lewis Hamilton non gareggerà per il podio quest’anno.

Foto: Getty Images

“Lewis corre così come gli anni precedenti”

La Formula 1 si svolgerà questo fine settimana sul Circuit de Barcelona-Catalunya, di cui Hamilton ha bei ricordi. Il britannico trionfa ogni anno dal 2016, anno in cui Verstappen è diventato il pilota più giovane a vincere una gara di Formula 1 all’età di diciotto anni.

“Lewis sta guidando anche quest’anno come lo era negli anni in cui ha dominato lo sport e ha battuto tutti i record, ma la sua macchina è solo più lenta”, ha detto Alonso, che attualmente guida per Alpine.

“Ma questa è la Formula 1 in poche parole: indica che i record improbabili di Hamilton erano possibili perché ha guidato la macchina migliore per anni”.

Il weekend di Formula 1 a Barcellona inizia venerdì alle 14 con le prime prove libere. La gara inizia domenica alle 15:00.

Orario del GP di Spagna

  • Prime prove libere: venerdì 14:00
  • Seconda prova libera: venerdì 17:00
  • Terza prove libere: sabato 13:00
  • Qualifiche: sabato 16:00
  • Gara: domenica 15:00

Accedi per ulteriori articoli gratuiti

READ  Il team di Formula 1 Red Bull sospende il pilota Jüri Vips per commenti razzisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.