Anouk potrebbe fare “una quarantina di dichiarazioni”: “Io stesso ero al posto di queste donne” | Affiggere

Se Anouk volesse, il cantante potrebbe fare “trenta, quaranta” dichiarazioni. Questo è ciò che dice in un’intervista a voga† Anouk parla di quando aveva 14, 15 anni. ,,Una volta che ho sfondato nessuno poteva farmi nulla, lo ero indurito

In un’intervista esclusiva al magazine voga Anouk torna ancora una volta al turbolento periodo attorno al programma televisivo La voce† Loro lasciato all’inizio di quest’anno al programma RTL 4, che è stato rimosso dal tubo dopo le accuse di comportamento sessualmente trasgressivo da parte, tra gli altri, dell’allenatore Ali B e del leader della band Jeroen Rietbergen. Ha detto che non avrebbe mai voluto tornare in questa “banda corrotta”.

Nella suddetta rivista, dice di non aver vissuto la cultura di The Voice come “tossica”. ,,Per niente. È la televisione, quindi a volte vedi le persone che si comportano in modo diverso quando si accende la telecamera. Non riesco a gestirlo bene. Ma mi sono divertito così tanto con Ali che ho perseverato e ho iniziato a piacermi davvero.


Preventivo

Gli ho parlato ancora una volta. Ha detto: ‘Ah, è successo tutto molto tempo fa’

anuk

,,Penso sia il peggio: che qualcuno possa avere due facce così”, continua Anouk, riferendosi al suo ex collega Ali B. ,,Gli ho parlato un’ultima volta al telefono. Disse: “Ah, tutto questo è successo molto tempo fa”. Quindi lo riconobbe, ma agì in modo laconico al riguardo, lo fece cenno con la mano. Quindi ne sapevo abbastanza.

Dopo il colloquio telefonico, la cantante non ha più avuto alcun contatto con Ali B. Secondo le presunte vittime, il rapper avrebbe mostrato gravi colpe intorno allo show, ma Anouk afferma di non essersi mai accorto di nulla. ,,Ho scoperto più tardi che c’erano due donne nella mia squadra, più un’amica. Questo peggiora le cose – molto deludente.

Trenta, quaranta dichiarazioni

,,E devi ricordare: io stesso sono stato al posto di queste donne. Se volessi potrei fare trenta o quaranta dichiarazioni”, dice Anouk. ,,Quindi non parlo del tempo in cui ero già conosciuto, ma del periodo prima, quando avevo 14 o 15 anni. .Una volta ho sfondato, nessuno poteva farmi niente, lo ero indurito

Secondo Anouk, il comportamento sessualmente trasgressivo era “parte del mondo della musica” in quel momento. ,,Era normale, te la sei cavata. Ecco perché penso che sia così bello vedere che i giovani ora vedono le cose in modo diverso. Ho visto questo particolare episodio di Boos con i miei figli più grandi ed erano scioccati, “Mamma, non può essere!” Mio Dio, ho pensato, quindi tutte queste conversazioni con i miei figli hanno fatto il loro lavoro”, dice Anouk.

Guarda il filmato della prima reazione di Anouk all’episodio di Boos qui sotto:

READ  Gf Vip. Flavia Vento, malata in casa poi le grida improvvise. Compagni di stanza spaventati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.