Arturo Diaconale è venuto a mancare. Portavoce della Lazio, aveva 75 anni

LA CRONACA

Arturo Diaconale è venuto a mancare. Portavoce della Lazio, aveva 75 anni

Arturo Diaconale è morto, aveva 75 anni. Il giornalista, che era il portavoce ufficiale della Lazio, è morto nella sua casa di Roma. Stava combattendo da tempo una malattia incurabile e le sue condizioni erano peggiorate.

“La SS Lazio, il suo presidente, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono le loro sincere condoglianze per la morte del portavoce della società, Arturo Diaconale, e si uniscono al dolore della famiglia”, si legge in un tweet del Club biancoceleste.


“Arturo Diaconale è morto. Un giornalista gentiluomo e allo stesso tempo un uomo coraggioso. Abbiamo combattuto insieme tante battaglie alla scuola di Indro Montanelli. Non posso dimenticare il suo impegno anche con Forza Italia. Riposa in pace. Ciao Arturo! “Scrive Antonio Tajani. , vicepresidente di Forza Italia, su Twitter. “Addio ad Arturo Diaconale, bravo giornalista, Lazio vera, caro amico”, il commovente messaggio di Clemente Mimun, direttore del TG 5.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

READ  Icardi, le cifre ufficiali: 50 milioni + 22 all'Inter. Psg multato per clausola anti-Juve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *