Asia Argento, Corona e questa voglia irresistibile di fare scandalo

Asia Argento e Fabrizio Corona ci riprovano: dopo il set fotografico della scorsa settimana, posta una nuova immagine abbracciata e con uno sguardo “perduto”, completata da didascalie ad effetto: “Guai”, “Guai”, scrive. “Il codice della strada” commenta. Che i due stiano giocando per rovinare le carte è ovvio. Che a loro piace far credere alle persone quello che potrebbero non essere. Senza dubbio lo sono due anime simili: istintivo, estremo, spesso individuato e non sempre apprezzato dal pubblico. Che hanno pagato a caro prezzo certe scelte di vita e certe posizioni.

Io sono fatto per stare insieme», Dice il Web, molto su Pagina Fabrizio, con commenti spesso censurati e certamente non positivi (“Due persone perse”, “Fatti e lapidati l’uno per l’altro”, “Sert vs Tso”) come su quello dell’Asia, dove il tono è più calmo e favorevole: “Siete perfetti insieme”, “Credo che solo due anime ferite possano ricominciare insieme perché nessuno giudica l’altro per le cicatrici che vede, nessuno finge di essere niente. cosa che non è … “

Detto questo, suonare sui social “Bonnie and Clyde” all’italiana, i belli e i dannati del passato, lascia una sensazione di atemporalità. Come se i loro personaggi scioccati, che portano con sé da vent’anni, si fossero un po ‘annoiati con il tempo. Asia, dunque, alternando gli atteggiamenti e gli atteggiamenti di una studentessa quando va in televisione per parlare di sé e della sua vita, a quelli di fatale donna sui social, sembra che non abbia deciso, a 45 anni, quale vestito indossare davvero. O forse significa solo che puoi essere “uno, nessuno e centomila” e, come diceva Pirandello: “Abbiamo tutti un mondo di cose dentro …”. E adora metterli in mostra e mescolarli tutti. In quale caso: toccare…

READ  Guendalina Tavassi, matrimonio finito per tradimenti? Colloqui dell'ex marito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *