Attore estremamente deluso: i suoi colleghi del mondo dello spettacolo abbandonano Ferry Doedens

Attore estremamente deluso: i suoi colleghi del mondo dello spettacolo abbandonano Ferry Doedens

L’attore, licenziato nell’estate del 2020, ha più volte affermato di essere aperto a un ritorno alla soap opera. A quel tempo, è stato licenziato per aver apertamente ignorato due volte le misure della corona esistenti. “Se mi chiamano, sarò sicuro di parlare”, ha recentemente detto Ferry a Story.

Relazione fredda

I creatori hanno annunciato che al momento non hanno in programma di far rivivere il suo ruolo, ma non escludono nulla. Sembra che quest’ultimo sia stato detto più per il mondo esterno. Perché il legame tra Ferry, che è stato sul set di GTST per oltre tredici anni, e i creatori dello show sembra piuttosto interessante. È più la regola che l’eccezione che quando uno dei (ex) membri del cast ha una prima, molti colleghi vengono a guardare.

Augura buona fortuna

Questo è successo più di una volta in Ferry in passato. Quando ha interpretato ruoli da protagonista in importanti musical come Wicked, Grease, The Bodyguard e Silent in me, molti dei suoi colleghi sono venuti alla premiere per augurargli ogni bene. Questa era anche l’aspettativa la scorsa settimana quando Ferry ha presentato in anteprima la sua prima mostra personale in assoluto Only Ferry al teatro De Meervaart di Amsterdam. Tuttavia, con grande disappunto di Ferry, ciò non è accaduto…

L’articolo continua dopo l’annuncio

Immagine: Peter Smulders

Leggi l’intera storia in Story. L’edizione 44 è ora nei negozi o leggi l’articolo tramite Magazine.nl

Vuoi essere informato su tutte le novità sulle royalty? Allora segui la pagina Facebook di Story Royalty!

Vuoi essere informato sui nostri migliori articoli e regali? Iscriviti alla newsletter di storia.

READ  Patrick Kicken: Ehi Marieke Elsinga, altrimenti avvia uno zoo con Wietze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *