Cronaca del 30 ottobre 2022 – Verdure, magnesio, cervello e sistema nervoso.

Cronaca del 30 ottobre 2022 – Verdure, magnesio, cervello e sistema nervoso.

Parliamo prima del consumo di verdure. Perché è così importante mangiare le verdure? Diamo prima un’occhiata ai processi biochimici del nostro corpo, cosa succede in queste cellule corporee. L’alimentazione può essere suddivisa in più parti. Proteine, carboidrati, lipidi e tutto ciò che proviene principalmente dalle piante come vitamine, minerali e soprattutto oligoelementi. Puoi pensare alle proteine ​​come a “fattori di crescita”. Nell’infanzia ne hai bisogno molto più che nella vecchiaia. I carboidrati della farina, del pane, degli zuccheri danno energia perché si trasformano nel nostro organismo nello stesso zucchero dell’organismo (glucosio). I grassi sono necessari per ottenere l’assorbimento di alcune vitamine dal cibo e per mantenere il colesterolo a un livello sano. Perché, e molti, soprattutto medici, dimenticano che il colesterolo buono e sano nel proprio organismo è di vitale importanza, perché il colesterolo è la sostanza principale dei protettori delle cellule dell’organismo, le membrane cellulari. Poi le verdure. Infatti, contengono il nucleo di ciò che è necessario per un ambiente sano nelle cellule del corpo. Minerali, vitamine e oligoelementi. Quello che accade nelle cellule del corpo può essere considerato un “campo” in cui la salute deve essere realizzata e manifestata. Se il “terreno” è sano, generalmente non c’è molto male nella salute. Per fare un confronto, dai un’occhiata all’agricoltura e all’orticoltura. Se la terra, cioè il terreno su cui viene coltivata, è corretta, allora il raccolto prospererà e ci saranno poche malattie nel raccolto.

READ  C'è la primavera, c'è l'asteroide che spazza via i dinosauri dalla Terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *