Belen Rodriguez mostra culla e corredino di Luna Marì

Belen Rodriguez Antonio Spinalbese culla Honey Luna Capsule Original Marines

Belén Rodriguez è entrata nella 38a settimana, il suo primo figlio Santiago è nato nella 37a. Quindi non manca molto alla nascita di Luna Mari. Rodriguez attende con impazienza gli ultimi giorni e ha mostrato ai suoi abbonati la novità più succosa: la culla del bambino. A sottolineare l’evento c’è anche la capsule che la showgirl argentina ha realizzato, dandole il nome della sua bambina.

Belen Rodriguez per Original Marines: la Luna Capsule

In questi mesi di attesa, mamma Belén Rodriguez ha disegnato una piccola collezione dedicata a Luna Mari. In collaborazione con Marines di origine, ci sono tre abiti femminili e tre abiti maschili. Gli abiti sono custoditi in una scatola con grafiche personalizzate nei toni pastello del rosa o del verde. “Apro gli occhi e ti sogno…” è la tenera dedica con cui Belen ha lanciato il Capsule lunari, che ha una mezza luna nel segno invece della U.
Tra i look femminili spicca un pagliaccetto in lino con stampa micro fiori. Si tratta di un disegno dipinto a mano dalla nonna di Belen, riprodotto fedelmente sulla testa di sua figlia: un tenero legame con le sue origini.

La culla di vimini

Dopo il post molto studiato della gravidanza, vissuta con a maternità ricercata, Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese hanno iniziato a sorseggiare sui social media, ma non potevano evitarlo. Sul profilo dei neo-genitori è comparsa un’auto con il bagagliaio carico di scatole rosa e blu: è il corredino di Luna Mari. Non solo: la culla di Miele, che accoglierà il neonato fino a 7 mesi di vita. È uno spettacolare cesto di vimini con una delicata treccia rosa come paracolpi. Insomma, è tutto pronto, non resta che attendere le foto della bimba!

READ  il prossimo episodio di finzione sorprenderà i fan

Articoli simili

Capsule lunari

prezzo € 99,95

Marines di origine




I prezzi sono indicativi e raccolti al momento della stesura dell’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *