Beyoncé aggiusta la nuova canzone dopo le critiche per il termine offensivo |  Affiggere

Beyoncé aggiusta la nuova canzone dopo le critiche per il termine offensivo | Affiggere

In riscaldato, lo ha fatto con il rapper canadese Drake, Beyoncé usa il termine ‘spaz’. Questo è visto nel Regno Unito come un termine peggiorativo per qualcuno con diplegia spastica, una forma di paralisi cerebrale. Infatti, in un sondaggio della BBC, la parola è arrivata seconda nell’elenco delle parole più dispregiative legate alla disabilità. Il rappresentante di Beyoncé afferma che la parola “non è stata usata intenzionalmente in modo dannoso” e sarà sostituita.

È sorprendente che la cantante americana Lizzo sia stata screditata il mese scorso per aver usato lo stesso termine su una traccia di un album. Si è scusata e ha anche sostituito il testo. Ha aggiunto che non ha mai voluto promuovere un “linguaggio dispregiativo”. “Come donna di colore grassa in America, molte parole offensive sono state usate contro di me, quindi capisco il potere che le parole possono avere”.

Venerdì scorso ha portato Beyoncé Rinascimento out, il suo settimo album in studio. È diventato immediatamente l’album più ascoltato in streaming su Spotify in un solo giorno da un’artista nel 2022. Rinascita Atto 1, come viene interamente chiamato il disco, è il suo primo album da solista da allora limonata dal 2016 e dovrebbe essere la prima parte di una trilogia. Il resto del progetto non è stato ancora svelato.

Guarda i nostri video di spettacoli e intrattenimento qui sotto:

READ  Roxeanne Hazes non vuole spiegarsi di sua madre, ma Rachel continua la relazione | dimmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *