Calcio e Finanza – Serie A: i convocati della Coppa d’Africa e le partite che mancheranno con i rispettivi club

Il quotidiano Calcio e Finanza riporta l’elenco completo dei club di Serie A convocati per la Coppa d’Africa (9 gennaio – 6 febbraio): 14 i club coinvolti, con Atalanta, Empoli, Genoa, Inter, Juventus e Udinese che, dall’altro mano, non sono stati richiamati.

La lista:

Bologna: Barrow (Gambia), Mbaye (Senegal)

Cagliari: Keita Baldé (Senegal)

Fiorentina: Amrabat (Marocco)

Lazio: Akpa Akpro (Costa d’Avorio)

Milan: Ballo Touré (Senegal), Bennacer (Algeria), Kessié (Costa d’Avorio)

Napoli: Koulibaly (Senegal), Zambo Anguissa (Camerun), Ounas (Algeria), Osimhen (Nigeria)

Roma: Afena Gyan (Ghana), Darboe (Gambia), Diawara (Guinea)

Salerno: L. Coulibaly (Mali), Kechrida (Tunisia)

Samp: O. Colley (Gambia)

Sassuolo: Boga (Costa d’Avorio), Traoré (Costa d’Avorio)

Spezie: E. Colley (Gambia)

Torino: Sempre (Nigeria)

Venezia: Ebuehi (Nigeria), Okereke (Nigeria)

Verona: Hongla (Camerun)

Quali partite dovranno saltare i giocatori convocati per i big? Il calendario non sorride a Milano, ma soprattutto a Napoli. I rossoneri affronteranno Roma, Juventus e probabilmente anche il derby contro l’Inter senza i giocatori impegnati nelle Nazionali; la squadra partenopea dovrà affrontare Juventus, Fiorentina ed eventualmente Inter, senza i giocatori impegnati in Coppa d’Africa. Situazione delicata anche per l’organico della Roma, che non sarà a disposizione per il doppio match inaugurale con Milan e Juventus.

READ  Ten Hag e l'esordiente Weghorst vedono il Manchester United rinunciare alla vittoria | Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *