Calciomercato Juventus, Pirlo in bilico

Pirlo © Getty Images

Il futuro di Andrea Pirlo potrebbe essere deciso stasera con la qualificazione alla Champions League o meno. Aggiornamento sulle alternative: Gattuso e non solo

Il Juventus stasera a Bologna si giocherà una stagione, ma non ha destino in mano quando si tratta di gara Campioni. I bianconeri sono chiamati a battere la squadra di Mihajlovic sperare poi in un passo falso di Milano O Napoli. Poi sarà il momento di pensare al futuro della panchina, che non sembra sicura anche dopo aver vinto la Coppa Italia. Vincere e poi esonerare è in realtà un binomio che si è ripetuto abbastanza spesso negli ultimi anni alla Juventus, con nuovi precedenti, seppur per motivi diversi, di Contento e Spesso. L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ fa quindi il punto della situazione, evidenziando come i risultati questa volta, con la Coppa Italia, la Supercoppa e l’eventuale qualificazione last minute alla Champions League, il racconto Pirlo potrebbe essere diverso. Per seguire e interagire IN DIRETTA sulle ultime novità del Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, la pista Gasperini è ancora viva per il post Pirlo

LEGGI ANCHE >>> Champions Race | Milan, Napoli e Juventus: le combinazioni per qualificarsi

Calciomercato Juventus, dall’eventuale conferma di Pirlo al profilo di Gattuso: le alternative

Calciomercato Juventus, Gattuso l'alternativa a Pirlo
Gennaro Gattuso © Getty Images

Pirlo è un debuttante assoluto e in più è una scelta di Agnelli, e si è trovato in una situazione complessa da gestire. Lo stesso allenatore se dipendesse da lui si darebbe un’altra possibilità ma bisogna verificare se è la volontà della società che nel frattempo si guarda intorno. Il giornale evidenzia come il leader nelle alternative è Gennaro Gattuso, autore di una grande opera Napoli dopo una prima fase complicata da numerosi infortuni. L’ex tecnico del Milan ha dimostrato di avere sia una grande personalità che idee spendibili in campo. Avendo fatto in modo che De Laurentiis non avrebbe scommesso ancora su di lui, lo stesso Gattuso ha avuto colloqui con la Fiorentina, poi interrotto quando La stessa Juventus si è fatta avanti. Un pezzo che non scalda il cuore dei tifosi bianconeri, che ancora sperano nel ritorno di Contento e il sogno di Zinedine Zidane, che potrebbe aver concluso la sua avventura al Real ieri. La Juve resta ancora nel cuore del francese che, però, potrebbe stare fermo anche un anno in attesa di una chiamata dal Francia.

READ  Giro d'Italia, 21a tappa, crono decisiva: Ganna in testa. È prevista la sfida della maglia rosa | il diretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *