Calciomercato, niente Serie A | Upamecano al Bayern: c’è l’annuncio

Bayern Monaco © Getty Images

Non ci sarà l’Italia nel futuro di Dayot Upamecano. Il difensore francese classe 1998 rimarrà in Germania. Il Bayern Monaco è pronto a pagare i soldi della clausola rescissoria. In serata è arrivato l’annuncio di Salihamidzic

Dayot Upamecano lascerà il Lipsia alla fine della stagione. Nel futuro della classe media 1998 continuerà ad esserci Bundesliga. L’annuncio è arrivato in serata. Il direttore sportivo di Baviera Monaco, Hasan Salihamidžic, ha parlato ai microfoni di BILD, non ha lasciato dubbi:

Lo confermo e ne siamo molto soddisfatti. Abbiamo avuto buone discussioni con Dayot e il suo agente e alla fine di un lungo processo il giocatore, la sua famiglia e il suo management erano convinti che il Bayern fosse la scelta migliore. Upamecano è un giovane di 22 anni, le cui qualità sono già straordinariamente sviluppate. Sono sempre stato convinto che avessimo ottime possibilità “.

Per seguire e interagire IN DIRETTA sulle ultime novità del Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Dayot Upamecano Bayern Monaco
Dayot Upamecano @ Getty Images

Il Bayern Monaco pagherà quindi 42,5 milioni di euro nelle casse del club tedesco Red Bull. Continua così la politica di rafforzamento dei bavaresi, che ieri hanno chiuso una stagione fantastica, con la conquista del sesto trofeo, il Coppa del mondo per club, grazie al successo contro il Tigri di Gignac. Upamecano avrebbe potuto giocare Un campionato. Il nome della fabbrica, infatti, era sul giornale di bordo Milano e Juventus. La crescita costante dei francesi ha fatto lievitare il prezzo, rendendo praticamente impossibile sbarcare in Italia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ci prova Ancelotti | Caro

READ  Ballerini precede Ciccone! "Una vittoria per la squadra" - OA Sport

Calciomercato, ecco il sostituto di Upamecano

Milan Leipzig Simakan Transfer Market
Mohamed Simakan © Getty images

Il Lipsia inoltre ha quasi già trovato il sostituto. I tedeschi hanno infatti deciso di concentrarsi Mohamed Simakan. Il centro di Strasburgo era il primo nome nella lista della spesa di Maldini e Massara. Senza l’infortunio, quasi sicuramente sarebbe stato il rinforzo invernale per la difesa di Stefano Pioli. Il fermo di due mesi, però, come vi avevamo detto, ha cambiato i piani del Milan, che, avendo bisogno di un difensore subito pronto, ha deciso di puntare su Fikayo. Tomori. Il giocatore è atterrato in Italia in prestito con diritto di riscatto per ca. 28 milioni di euro. Il prezzo elevato fissato dal Chelsea ha suggerito che il Milan potrebbe seguire le orme di Simakan quest’estate. Ma nei giorni scorsi il Lipsia e la promozione del 2000 avrebbero raggiunto un accordo per 15 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *