Carice van Houten ha scaricato il suo ex il giorno di Santo Stefano

Carice van Houten ha scaricato il suo ex il giorno di Santo Stefano

Darmstadt FMla conduttrice Tina de Bruin e Carice ripercorrono vari giorni di Natale del passato. Le due attrici giungono alla conclusione che il Natale non è sempre piacevole. Ad esempio, Carice dice che una volta ha scaricato qualcuno a Natale. “Non è stato un buon momento per la persona in questione.”

Quando Tina si chiede perché Carice non potesse aspettare fino a dopo le vacanze, l’attrice spiega che non poteva davvero fare altro: “Non lo sentivo più. A volte non puoi proprio spiegarlo. Quindi qualcuno è davvero un persona simpatica o tutti pensano di essere davvero carini. Ma questo non è più abbastanza, sfortunatamente. Patetico, non è vero? Sì, non è divertente.

Tuttavia, Carice giunge alla conclusione che spesso mette da parte i suoi ex fidanzati dopo gli incidenti più folli. “A volte ho rotto con qualcuno che si allaccia i lacci delle scarpe o il modo in cui imita Urbanus. (…) Ho solo pensato: non è giusto.”

Che Carice avrebbe posto fine alle sue relazioni per i motivi più banali era già evidente durante la sua adolescenza. “Quando avevo sedici anni, siamo andati insieme [samen met haar ex-vriend, red] a PinkPop. Poi ero sul retro di un autobus con lui. È sempre un po’ più accidentato sul retro dell’autobus, vero? Poi ho visto come quel corpo tremava a causa di quell’urto in quell’autobus. Poi ho pensato: mio dio, quanto è poco attraente. Carice spiega che le fa venire la “nausea”: “È semplicemente troppo vulnerabile. È solo che non voglio vederlo. Fortunatamente, anche l’attrice stessa sa che non è un buon motivo per interrompere una relazione. ” Peccato. Questo non è un lato buono di me”.

READ  Roxeanne Hazes lotta con la solitudine: "Lavoro per guarire la ragazza che è in me"

Nel frattempo, Carice è molto contenta della sua fiamma australiana, l’attore Guy Pearce, da un po’ di tempo. È così comodo che non può imitare Urbanus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *