Carnevali: “Juve, c’è un’offerta dell’Arsenal per Locatelli e vale più di 40 milioni. Il Milan non ha chiesto a Berardi, di Raspadori all’Inter… ‘| Prima pagina

Il direttore generale del Sassuolo Giovanni Carnevali è intervenuto al Grand Hotel di Rimini, in occasione dell’inaugurazione della sessione estiva di calciomercato. Passaggio imperdibile sul futuro del Manuel Locatelli, gol dichiarato per la Juventus, nonché protagonista di un’ottima partita europea con l’Italia: “Esattamente come l’anno scorso, il ragazzo ha tante richieste ed Euro 2020 si rivela una bella vetrina, soprattutto per le squadre straniere (“Arsenal ha fatto un’offerta concreta”). In questi giorni faremo le giuste valutazioni. La Juventus è l’unica squadra italiana ad avercelo chiesto, abbiamo già avuto contatti, ma al momento c’è una grande competizione per Locatelli e non è un’operazione facile. Verrà il momento per tutti di fare le scelte migliori. 40 milioni non bastano? L’altro giorno non scherzavo, perché le trattative che stiamo conducendo sono su questi valori e con l’Europeo stanno crescendo.“.

A proposito di Berardi: “E’ uno dei nostri tanti giocatori – ci sono anche Boga e Raspadori – che hanno ricevuto offerte, ma non abbiamo bisogno di fare un’altra cessione per motivi di budget. Non dimentichiamo che abbiamo già ceduto Marlon quindi potremmo esserlo anche noi questo è ok. Milan contro Berardi? Non c’era richiesta, le uniche offerte per i nostri giocatori arrivano dall’estero. Raspadori e Scamaca? Sono due giovani interessanti, che ovviamente hanno delle pretese ma la nostra volontà è di mantenerle. Ho parlato con il mio amico Beppe (Marotta, ndr) di Raspadori…”.

READ  Sorpresa, Sinner in finale a Miami con il suo compagno di doppio (e grande amico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *