Cities: Skylines ha venduto 12 milioni di copie – Gaming – News

Il gioco di simulazione Cities: Skylines ha venduto 12 milioni di copie dalla sua uscita. Il gioco è stato rilasciato a marzo 2015 e nel 2019 il numero di copie vendute era ancora di 6 milioni. Il gioco riceve regolarmente espansioni a pagamento.

Sebbene Cities: Skylines abbia ormai più di sette anni, il gioco continua a vendere bene. I produttori celebrano il numero di copie vendute su Twitter e analista di giochi MauroNL fissa traguardi raggiunti in precedenza di fila. Ciò indica che sei milioni di copie del gioco sono state vendute tra marzo 2019 e giugno 2022, più dei cinque milioni di copie nei primi tre anni dopo l’uscita.

I numeri indicano che il gioco continua ad attrarre nuovi acquirenti. Lo sviluppatore Colossal Order e l’editore Paradox Entertainment affermano di essere “un leader di mercato” nel genere dell’edilizia urbana. Ci sono pochi altri giochi recenti che si confrontano direttamente con il gioco.

Cities: Skylines è stato rilasciato nel marzo 2015, circa due anni dopo il riavvio deludente di SimCity† Maxis, lo sviluppatore del franchise SimCity, ha chiuso nel 2015 e da allora non sono apparsi nuovi titoli nella serie.

Paradox Entertainment porta regolarmente nuove espansioni per Cities: Skylines† Ci sono 35 DLC a pagamento per il gioco su Steam, con prezzi che vanno da $ 4 a $ 15 ciascuno. Ad esempio, le espansioni aggiungono aeroporti, parchi, stazioni e industrie. Ci sono anche molte stazioni radio in vendita come DLC. Il gioco è disponibile per PC, per console e come Versione VR per Meta Quest 2


Città: Skyline, Xbox One










Numero di copie vendute momento
250.000 prime 24 ore
500.000 La prima settimana
1 milione Primo mese
2 milioni Primo anno
3,5 milioni Secondo anno
5000000 marzo 2018
6 milioni marzo 2019
12 milioni giugno 2022

Traguardi della città: Skyline di fila. Fonte: @MauroNL

READ  MotoGP GP Austria, pole record Jorge Martin. Bagnaia 3°, Rossi 18°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.