Rilasciato iOS 16.1 beta 2: percentuale di batteria più chiara e più

Il principale aggiornamento di iOS 16 è stato appena rilasciato, ma Apple sta già lavorando al prossimo aggiornamento. Apple ha rilasciato una beta per iOS 16.1. L’aggiornamento porta la percentuale della batteria su tutti gli iPhone e altro ancora. In questo articolo puoi leggere le novità di iOS 16.1 beta. Ecco le versioni che sono state rilasciate finora:

iOS 16.1 Beta 2: cosa c’è di nuovo?

La seconda beta di iOS 16.1 è stata rilasciata martedì 20 settembre. La beta è ora disponibile per gli sviluppatori, la beta pubblica seguirà presto. Apple ha portato alcune novità anche in questa seconda versione. Elenchiamo i più notevoli.

In esclusiva da T-Mobile: l'Apple Watch Series 8, SE o Ultra con multi-sim!

Batteria iOS 16.1

  • In iOS 16 è tornato percentuale della batteria indietro, ma non tutti erano contenti del design: L’icona bianca della batteria rimane completamente riempita anche quando il livello della batteria diminuisce gradualmente. Da 16.1 puoi vedere chiaramente che la batteria è scarica. Il carattere dell’indicatore della batteria è leggermente più grande in 16.1.
  • Stai ricaricando la batteria? Quindi vedrai la percentuale corrente sopra l’orologio, come al solito. Questo era anche il caso fino a iOS 15, ma Apple lo ha rimosso.
  • Se copi e incolli tra app diverse, ti potrebbe essere richiesta l’autorizzazione ripetutamente. In iOS 16.1 beta, la notifica appare meno spesso. Per inciso, è possibile che Apple in precedenza con a piccolo aggiornamento provvisorio arriva in cui questo è risolto.
READ  Tennis, Roland Garros, il sorteggio: niente finale Nadal-Djokovic, dieci italiani nel sorteggio

Di seguito puoi leggere le novità della prima beta di iOS 16.1.


iOS 16 beta 1

Può sembrare molto presto dopo il rilascio di iOS 16, ma non sorprende che Apple abbia rilasciato iOS 16.1 beta 1 agli sviluppatori ieri sera. Spesso, dopo il rilascio ufficiale di un aggiornamento iOS, segue presto una nuova beta, incluso ora. Di seguito abbiamo elencato tutte le novità.

1. Percentuale batteria iOS 16 per tutti gli iPhone

Icona della batteria di iOS 16

Il ritorno della percentuale della batteria in iOS 16 è stata una boccata d’aria fresca per molti, ma alcuni utenti sono stati sfortunati. La funzione non è disponibile su iPhone XR, iPhone 11, iPhone 12 mini e iPhone 13 mini. Con iOS 16.1 questo cambierà: ora tutti questi dispositivi hanno anche la nuova icona della batteria.

2. Blocca schermo

Chi è già stato impegnato con il nuovo Schermata di blocco alla moda di iOS 16, potrebbe aver notato che a volte non è del tutto intuitivo. Cambiare lo sfondo della schermata iniziale, quindi dietro le icone, è molto più difficile da trovare rispetto a prima. In iOS 16.1 è più semplice: quando cambi lo sfondo, hai subito la possibilità di scegliere tra la schermata di blocco o la schermata iniziale.

3. Attività dal vivo

iOS 16 Attività dal vivo

Una caratteristica interessante di iOS 16 che è stata ritardata da Apple è Attività dal vivo. Consente agli sviluppatori di aggiungere una notifica alla schermata di blocco che si aggiornerà in tempo reale. Pensa allo stato di una partita di calcio, alle informazioni di viaggio per il tuo volo o allo stato del pasto consegnato a casa tua. In iOS 16.1 beta 1, questa funzione è stata finalmente abilitata, quindi gli sviluppatori di app possono iniziare con essa.

READ  Le versioni Xbox e PC di Persona 5 Royal ottengono tutti i DLC inclusi gratuitamente – Giochi – Novità

➡️ Ulteriori informazioni sulle attività dal vivo.

4. Ricarica con energia pulita

Questa funzione è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti, ma è un’ottima idea: Clean Energy Charging. Questo carica il tuo iPhone solo se c’è energia verde sulla rete. Speriamo di vedere la funzione anche in Europa – e poi con la ricarica dell’energia nucleare in Francia?

5. Supporto materiale

iOS 16 conta

A poco a poco, i dispositivi domestici intelligenti stanno iniziando a essere supportati da Matter, lo standard comune che funziona con Apple Home, Google Home, Amazon Alexa e Samsung SmartThings. Di conseguenza, non dovrai prestare attenzione ai dispositivi smart che hai in casa: presto (se tutto andrà bene) saranno comunque supportati.

iOS 16.1 beta 1 mostra i primi segnali del supporto di Matter su iPhone, nascosti in una pagina in Impostazioni. Senza dubbio vedremo di più nelle prossime beta.

iOS versione 16.1

iOS 16.1 dovrebbe essere rilasciato per iPhone tra la metà e la fine di ottobre. E una buona notizia per gli utenti iPad: arriva subito Sistema operativo iPad 16.1 fuori, quindi sei finalmente fuori da iPadOS 15! Vuoi rimanere aggiornato con le ultime notizie sulla beta fino ad allora? Allora iscriviti alla nostra newsletter settimanale:

Fonte: 9to5Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.