Come è nato il nome della Nutella: il racconto di Maria Franca Fissolo, vedova del patron Ferrero

Come è nato il nome della Nutella: il racconto di Maria Franca Fissolo, vedova del patron Ferrero

Maria Franca Fissolo, la vedova di Michele Ferrero, ha svelato alcuni retroscena su come è nato il celebre nome della Nutella, uno dei prodotti iconici della casa Ferrero.

Secondo quanto raccontato da Maria Franca, l’intuizione per il nome Nutella è nata durante un viaggio a Francoforte, quando Michele Ferrero trascorreva del tempo da solo a riflettere. Proprio in quel momento, ha avuto l’illuminazione che avrebbe dato vita a uno dei marchi più conosciuti al mondo.

Non è stata l’unica volta che Michele Ferrero ha dimostrato il suo genio creativo. Anche per l’invenzione dell’ovetto Kinder, Maria Franca ha visto lo stesso sguardo determinato negli occhi del marito, sempre alla ricerca di nuove idee e di soluzioni innovative.

Tuttavia, non tutto è stato rose e fiori per la coppia. Il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa li mise in guardia sulla minaccia delle Brigate Rosse, costringendoli a separarsi rapidamente per garantire la propria sicurezza.

Ma il dolore più grande per Maria Franca è stato la perdita del figlio Pietro, che ha reso la sua vita un momento di lutto insopportabile. Nonostante tutto, la forza e la determinazione di Maria Franca nel portare avanti l’eredità di Michele Ferrero sono un esempio di resilienza e coraggio per tutti.

READ  Iniziano i saldi invernali anche in Veneto: abbigliamento e scarpe tra gli acquisti preferiti - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *