Dal cancro alle ossa ai giradischi: DJ Your Mother (57) vuole “andare con quella banana”

Dal cancro alle ossa ai giradischi: DJ Your Mother (57) vuole “andare con quella banana”

Quattro anni dopo l’operazione, nel 2017, Esther si ritrova al Danspaleis. “Una discoteca per anziani. Per me è stata una specie di riabilitazione. Ho visto dei ragazzini fare il DJ lì e ho pensato: posso farlo anche io!”

Per i suoi 53 anni, suo marito le offre lezioni di DJ in regalo. “Prima suonavo principalmente vinili, dischi. Ma ora volevo imparare con una chiavetta USB”.

A quel tempo, non aveva nemmeno immaginato che cinque anni dopo avrebbe fatto rock in una stanza ogni fine settimana. “Mi è piaciuto particolarmente, non avevo un piano più grande. È arrivato dopo”.

“Lei è ovunque”

Sorridendo, si alza dalla sedia del ristorante. “Devo mostrarti una cosa. Queste sono novità. Carte Boomerang gratuite con me sopra. Verranno immesse nel settore della ristorazione ad Amsterdam.”

Maglione dai colori vivaci, mani sulle cuffie dorate, tua madre salta giù dal biglietto. Puoi ritagliarlo e piegare la carta a metà. Quindi starà in piedi sulla scrivania o sul camino. “Ride, eh? ! Mio marito ha detto che era ovunque. »

Diventare un DJ non è stato naturale. “Se vuoi qualcosa alla mia età, è più complicato. Non sei più giovane e promettente. Ad esempio, non mi era permesso fare un corso da DJ perché avevo più di 25 anni La scuola non riceveva una borsa di studio per gli anziani. ”

In bici

Ma si è morsa, ha trovato posti per imparare e fare passi da gigante. “Al 50PlusBeurs, una signora sulla ottantina cantava in cuffia ‘Stayin’ Alive’ durante la mia discoteca silenziosa. E durante una serata in una squadra di football, un ragazzo sui vent’anni ha detto: puoi lasciare la stanza tremante”. Suona spesso anche al Disco Dolly, non lontano da casa sua. “Allora posso andare bene in bicicletta.”

READ  Robbie, batterista dei Bachman-Turner Overdrive, è morto

Ama tutto lo stesso. “Finché è buono.” E quando è? “Quando la pista da ballo è piena di persone felici. Suona molto semplice, vero? Ma è questo che lo rende bello, porta energia positiva. E ovviamente deve essere tecnicamente corretto, le canzoni devono adattarsi bene una dopo l’altra un altro Leggi di più Non voglio essere un DJ Moeke.

Perché tua madre ha delle ambizioni. “Voglio esibirmi ancora di più. Qualche anno fa ho detto che il Lowlands era il mio obiettivo. Ma poi non ho capito bene cosa significasse, non è facile. Andiamo prima ad Amsterdam”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *