Daniele Scardina al ballo. “Asl ha consegnato il voucher” conferma Paolo Belli

Scritto da Emanuele Fiocca, 19 settembre 2020, alle ore Personaggi televisivi

foto Daniele Scardina 19 settembre

Dance with the stars, Daniele Scardina on the dance floor. Paolo Belli: “Lunedì l’ASL ha dato il suo accordo”

Ce l’ha fatta Daniele Scardina, ex fidanzato di Diletta Leotta, partecipare al primo episodio di Dance with the Stars 2020, dopo la paura dovuta alla sua scoperta positività al coronavirus. Daniele Scardina al ballo aveva meno di una settimana per prepararsi alla sua prima esibizione in coppia con Anastasia Kuzmina come, come spiegato da Paolo Belli per quanto riguarda la camera delle stelle, l’ASL ha dato la sua approvazione solo lunedì, quindi cinque giorni fa.

Daniele Scardina con Anastasia Kuzmina in Ballando con le stelle: “La boxe mi ha insegnato a …”

Durante Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina hanno lasciato la stanza delle star e hanno raggiunto lo studio, come al solito è stata riprodotta una clip di presentazione. Nella clip in questione Daniele Scardina al ballo ha dichiarato:

La boxe mi ha insegnato a credere in qualcosa di reale, a combattere, a sacrificarmi e ad avere un sogno. Mi ha salvato.

“Sai quanti colpi ho avuto in faccia?” disse poi scherzoso Anastasia Kuzmina.

Ballando con le stelle Daniele Scardina, la battuta di Mariotto: “Ha tirato fuori la lingua”

Dopo l’esibizione, al momento della votazione da parte del Giuria di danza con le stelle, Guillermo Mariotto fatto uno scherzo Daniele Scardina, affermando: “Ad un certo punto ho visto che ha tirato fuori la lingua e ho pensato: questo sarà un nuovo tipo di sugo …”. E Anastasia kuzmina ha risposto ironicamente: “Sì, questo è un tipo di salsa completamente nuovo!”
quindi, il Gara di ballo con le stelle 2020 è stato caricato in un primo episodio che ha debuttato con Cornea Milly Carlucci e con Samuel Peron, comunque.

READ  Oroscopo del giorno, lunedì 28 settembre 2020 - Previsione per tutti i segni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *