DayDreamer, Demet Ozdemir balla selvaggia e spopolata sul web


L’attrice turca, insieme a Can Yaman della soap opera DayDreamer, ha pubblicato un video sul suo profilo Instagram in cui balla con due colleghi.

E la sua performance è diventata virale: in pochissimo tempo, ha acquistato Mi piace e commenti: 2 milioni di “Amo”

DayDreamer, Demet Ozdemir balla fin dall’infanzia

bouquet da ballo

Demet Ozdemir fin da adolescente ha praticato Danza. In diverse interviste, ha ammesso di averlo fatto ha iniziato a studiare danza da bambino ed è venuto a ballare per la cantante turca Bengü Erden, che appare anche nel video musicale Hodri Meydan, faceva parte del gruppo Figlie di Efeso, e ha collaborato con il cantautore Mustafa Sandal; Insomma, non si può dire che non abbia avuto le sue esperienze di ballerina anche se tutti la conoscono soprattutto come performer. Ha anche detto che ne aveva avuti molti problemi dovuti al peso e all’altezza che ha fatto non accettato per la pratica della danza.


Leggi anche: DayDreamer: Demet Ozdemir ha fatto le sue labbra?


DayDreamer, Demet spopola danza

denet ballo2

Nonostante le difficoltà, ilL’attrice turca può essere considerata una ballerina professionale a tutti gli effetti. E nel video puoi vedere il suo agilità in movimento e il sincronismo mostrato da lei e dai suoi compagni danzatori.

Ovviamente, il video fatto Media e fan turchi pazzi. L’estratto del ballo è stato pubblicato direttamente daattrice sul suo profilo Instagram e ha totalizzato la bellezza di 2.5 milioni di visualizzazioni.

DayDreamer, sfida tra attrici di soap: Demet 2 ° posto

demet-ozdemir

Nel sfida tra protagoniste femminili nei vari Saponi turchi attualmente in onda, il “Sanem ”di DayDreamer è stato posto in 2 ° posto, dietro Hande Erçel. Un ottimo risultato vista l’esperienza di quest’ultimo. Demet Ozdemir risulta essere diventare in pochissimo tempo uno di attrici più importanti della televisione turca e, soprattutto, è tra le più conosciuto all’estero.

READ  caccia Nino (e non solo)


Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *