De Ligt ha scelto il Bayern Monaco su consiglio di Van Gaal | ADESSO

Matthijs de Ligt ha optato per il trasferimento al Bayern Monaco, anche su consiglio dell’allenatore della nazionale Louis van Gaal. Il difensore ha firmato martedì un contratto quinquennale con i campioni di Germania.

“All’inizio di questa estate, ho già discusso del mio futuro con Van Gaal”, ha detto De Ligt al quotidiano tedesco. Immagine. “Non aveva altro che buone parole per questo club. Ha elogiato la filosofia del Bayern Monaco e mi ha detto: ‘Se vai al Bayern, te ne innamorerai'”.

Van Gaal è stato allenatore del Bayern Monaco dal 2009 al 2011. Con ‘Der Rekordmeister’, l’allenatore settantenne ha vinto il titolo nazionale, la Coppa di Germania e la Supercoppa tedesca nel 2010. Van Gaal ha anche raggiunto la finale di Champions League con il Bayern che anno, ma l’Inter (0-2) era troppo forte.

De Ligt, 22 anni, che ritornerebbe dalla Juventus per 70 milioni di euro, è impaziente di lavorare con Julian Nagelsmann. “È un allenatore che ha dimostrato che i giovani giocatori possono crescere sotto di lui. Mi vedo ancora come un giovane giocatore che vuole migliorare”.

“Sono molto felice di diventare un giocatore in questo grande club”, dice De Ligt sito web di Baviera. “Il Bayern è il club di maggior successo in Germania e uno dei club di maggior successo in Europa e nel mondo. Ho sentito un vero apprezzamento fin dall’inizio. Questo mi ha convinto. Inoltre, il Bayern è un club molto ben gestito con grandi obiettivi”.

Il Bayern è partito lunedì per Washington per un ritiro. De Ligt è volato anche negli Stati Uniti martedì pomeriggio, per unirsi ai suoi nuovi compagni di squadra lì. Mercoledì è in programma un’amichevole contro il DC United.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.