Denise Pipitone, cosa succederà stasera al programma russo? : Funweek

Stasera andrà in onda lo show russo in cui verrà svelato se il DNA di Olesya Rostova coincide con quello di Denise Pipitone: ecco cosa succederà

Fa il lavoro di Olesya Rostova, la ragazza che potrebbe essere Denise Pipitone: il programma russo ‘Lasciali parlare‘è stato posticipato di 24 ore, ma dal web arriva qualche anticipazione che cosa accadrà. Scopriremo finalmente la verità?

LEGGI ANCHE: – Denise Pipitone, risultato DNA: Piera Maggio infastidita dal programma russo

Cosa succederà nel programma russo “Lasciali parlare” nella puntata dedicata a Olesya Rostova e la possibilità che la ragazza sia Denise Pipitone? Foto: Kikapress

Programma russo su Denise Pipitone: cosa succederà?

Partiamo dall’inizio. La trasmissione ‘Lasciali parlare‘doveva andare in onda la sera del Lunedì 5 aprile ma era rinviata a martedì 6. Durante l’episodio, I risultati del test del DNA di Olesya Rostova saranno pubblicati, rivelando se effettivamente corrisponde a Denise Pipitone.

Lasciateli parlare delle dinamiche spiegate da uno spettatore russo

Nel frattempo, uno spettatore ha scritto su Twitter come funziona il programma russo?Lasciali parlare(nell’originale: lascia che dicano Pust ‘govoryat) e cosa accadrà nella puntata dedicata a Olesya Rostova e la possibilità che possa essere Denise Pipitone.

Sono russo, conosco questa trasmissione e come funziona – ha twittato – Ogni storia dovrebbe essere risolta solo (!) In questa trasmissione. E chiaramente ci vuole tempo“.

Poi entra nei dettagli: “Ora lo spettacolo sta per fare le sue ricerche (tutti i casi, reclami da quel momento, chiamate in arrivo). Devono dare tempo a tutto. poi tutte le potenziali mamme fanno il DNA e solo allora ci sarà una nuova trasmissione in cui ci saranno questa ragazza e tutte queste mamme. Ogni madre racconta la sua storia. Quindi inizieranno ad aprire le buste dei risultati di ciascuna mamma.. Potrebbe anche essere che tutti siano negativi. Questa trasmissione ha funzionato per la vita in questo modo. Quindi ci vuole pazienza“.

READ  Alberto Angela, il tuo Ulisse sospeso? Parla il regista di Rai 1 Coletta: ecco come stanno davvero le cose

Inutile dire che, dopo questa rivelazione, i commenti a “Let Them Speak” sono stati subito inseguiti sui social.

Circo mediatico dell’orrore, nessun rispetto per il dolore dei protagonisti di questa triste vicendaUna persona ha scritto. E un altro eco: “Sento dolore per Piera Maggio, spero si faccia qualcosa per non doverla passare sotto questo TRITACARNE“.

È sempre: “Ma non andarci. Se vogliono fare questo teatrino, se tutte le mamme si rivelano incompatibili, sarà quasi finita e secondo me sarà lì che Piera dovrà entrare in scena. Per il resto è sfruttamento mediatico“.

Foto: Kikapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *