Dennis Schouten si dimette, Yvonne Coldeweijer prende il suo posto |  mostrare

Dennis Schouten si dimette, Yvonne Coldeweijer prende il suo posto | mostrare

Dennis Schouten ha parlato per la prima volta in un episodio del suo programma su YouTube Roddelpraat mercoledì sull’incidente a Enschede lo scorso fine settimana e si è emozionato. Schouten è rimasto ferito venerdì notte la sua faccia al bar dell’Aspen Valley. Ha detto che è successo senza motivo. Lo ha riferito il presentatore.

Schouten “se ne va” a causa dell’incidente. La prossima settimana, Yvonne Coldeweijer prenderà il suo posto al Roddelpraat.

Schouten, 27 anni, dice nell’episodio che d’ora in poi ci penserà due volte a dove va nei fine settimana e che ha dormito male per giorni a causa dell’incidente. “So che parliamo di tutto e di tutti noi stessi, ma non sto accusando le persone di reati che consentono che accadano cose del genere”, ha detto un emozionato Schouten, riferendosi alle accuse mosse contro di lui, in particolare che avrebbe invitato una minorenne. a casa sua. “Non riesco a trovarlo da nessuna parte. Non l’ho mai inviato in quel modo. Non è mai stato realizzato da me”, dice Schouten.


Citazione

Non li conosco, non sono ancora stati arrestati neanche loro

Denis Schouten

Incidente

Il presentatore racconta di essere stato molestato nel bar da due uomini. Quando ha chiesto loro di fermarsi, ha detto di essere stato sbattuto a terra. Fu solo più tardi che Schouten seppe da un amico che anche lui era stato morso, ma non se ne accorse. “Non li conosco, non sono stati ancora arrestati neanche loro”, ha detto Schouten, quando il suo collega di gossip Jan Roos ha chiesto chi fossero gli uomini. “Non posso dire esattamente perché sono stato pugnalato in faccia, non mi è stato detto. Non lo so.”

READ  Domenica In, Al Bano sostiene Jasmine: "Felice della tua scelta"

La polizia ha confermato l’accaduto e sta indagando sull’aggressione. Tuttavia, il venditore di pettegolezzi afferma che il filmato della CCTV di Aspen Valley deve ancora essere richiesto dalla polizia.

Ascolta anche il podcast di AD Media qui sotto o iscriviti tramite Spotify O itunes. Trova tutti i nostri podcast su ad.nl/podcasts.



Guarda i nostri video di spettacolo e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *