Deposito liberamente prelevabile in Italia

Salva: ci sono tutti i tipi di sapori. Facciamo la prima distinzione tra conti di risparmio e depositi. Nei conti di risparmio, vediamo quindi conti con e senza condizioni. Abbastanza chiaro tutto. E poi, all’improvviso, appare un prodotto di risparmio una via di mezzo. Interessante!

Diversi modi per risparmiare

Nel caso tu stia pensando: non mi è affatto chiaro… un riassunto.

Risparmia incondizionatamente

I conti di risparmio incondizionati non hanno regole:

  • puoi depositare e prelevare quando e quanto vuoi
  • non vi è alcun deposito o saldo minimo o massimo
  • non vi è alcun vincolo di risparmio
  • ottieni sempre il massimo interesse
  • l’interesse è variabile

L’unica condizione che puoi soddisfare con il risparmio incondizionato è che sia obbligatorio mantenere un conto corrente presso la stessa banca.

Risparmio sotto condizioni

Si tratta di conti di risparmio con tassi di interesse variabili, che possono essere soggetti a tutti i tipi di condizioni. Questo potrebbe essere uno dei punti che ho menzionato sopra. A volte solo uno, a volte un’intera fila. Normalmente, maggiori sono le condizioni, maggiore è l’interesse.

Confronta i conti di risparmio

Depositare

Un deposito è un tipo completamente diverso di accordo di risparmio. Lì imposti un certo importo per un periodo. In linea di principio (con alcune eccezioni), non puoi rinunciare e riceverai un interesse fisso per questo periodo. Alla fine del periodo, l’importo viene rilasciato e tu scegli nuovamente cosa ne farai.

Banche estere
Nel nostro confronto sui depositi vedi molte banche estere in questi giorni. Offrono un tasso di interesse molto più alto rispetto alle nostre banche olandesi e quasi tutte operano attraverso la piattaforma di risparmio internazionale Raisin. Il denaro depositato presso una banca straniera non rientra nella garanzia di risparmio olandese, ma è importante rendersene conto.

READ  "Per l'Italia 6,5 ​​milioni di dosi aggiuntive"

Confronta i repository

Risparmiare a condizioni vantaggiose?

Francamente: negli ultimi anni non ho prestato molta attenzione ai conti di risparmio condizionali. Lì non è successo quasi niente. I tassi di interesse sui risparmi liberamente prelevabili erano più alti, quindi perché acquistare un conto condizionale? Quindi aveva più senso optare per un deposito.

Conto di risparmio presso CiviBank

Ieri ho visto improvvisamente un nuovo nome nell’elenco dei conti di risparmio con condizioni. Conoscevo il nome della banca dai depositi, ma non avevo notato che CiviBank dall’Italia offre anche un conto di risparmio rimborsabile. L’interesse è dell’1,50% – dopo Trade Republic, l’interesse di risparmio più alto che puoi ottenere attualmente. Motivo sufficiente per verificarlo!

Risparmi e garanzie in Italia

CiviBank è quindi una banca italiana che vuole raccogliere i risparmi olandesi tramite Raisin. Il denaro depositato presso CiviBank è coperto dalla garanzia di risparmio italiana, il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Se ti fidi abbastanza della garanzia italiana… questo è molto personale ovviamente.

Tra conto deposito e deposito

Questo conto di risparmio presso CiviBnak è uno con molte condizioni. Tanto che per me è come tra un conto di risparmio e un deposito.

  • Il denaro che ci metti è prelevabile e c’è un tasso di interesse variabile, quindi è davvero un conto di risparmio.
  • Ma non puoi ritirarlo in parte: se fai un prelievo, è per l’intero saldo.
  • Inoltre, non è possibile effettuare un deposito aggiuntivo, quindi metti da parte un importo, come con un deposito.
  • C’è anche un periodo di cancellazione di 31 giorni, quindi non puoi rinunciare immediatamente.
  • Infine, l’importo minimo per questo conto è di € 20.000.
READ  Italia in profonda crisi: cinque motivi per cui gli Azzurri dovrebbero saltare ancora il Mondiale

Deposito presso CiviBank: interessi significativamente più alti

Questo conto ha quindi un tasso di interesse variabile, che attualmente è pari all’1,50%. Potrebbe aumentare, ci sono buone probabilità che ciò accada quando la Banca centrale europea (BCE) aumenterà ulteriormente i tassi di interesse. Allo stesso tempo, ottieni un tasso di interesse molto più alto su un deposito con CiviBank: 2,15% per 6 mesi, 2,75% per 1 anno.

Tutti i tassi di interesse CiviBank

Il deposito può anche essere prelevato nel frattempo, ma senza interessi

I depositi presso CiviBank possono anche essere prelevati nel frattempo, ma non riceverai alcun interesse. Si applica lo stesso periodo di preavviso di 31 giorni, quindi non differisce dal conto di risparmio. L’unica differenza tra il conto deposito e il deposito è quindi l’interesse:

  • 1,50% variabile e sempre retribuito, oppure
  • ad esempio, 2,75% fisso e non pagato se nel frattempo ritiri i tuoi soldi.

Dipende solo da cosa preferisci e cosa ti aspetti dall’evoluzione dei tassi di interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *