Dividendi, cedole spogliate del 23 novembre 2020

Lunedì 23 novembre 2020 sei società di Borsa Italiana staccheranno il dividendo, ovvero le anticipazioni sui dividendi 2021. Quattro di loro appartengono al FTSEMib

Lunedì 23 novembre 2020, sei società di Borsa Italiana staccheranno il dividendo, ovvero le anticipazioni sui dividendi 2021.

Quattro di loro sono nell’elenco principale, FTSEMib. In rigoroso ordine alfabetico, sono: Poste italiane, Recordati, Tenaris e Terna. Per tutti è l’acconto sul dividendo relativo al bilancio 2020.

Analizza i rendimenti (noti come dividend yield) in relazione al prezzo di chiusura del 20 novembre 2020, Spicca l’1,85%, garantito dall’acconto sul dividendo di Poste Italiane.

Di seguito la tabella e il dividend yield che sarà stato esonerato il 23 novembre e pagato il 25 novembre:

SOCIETA ‘DIVIDENDOPREZZO AL 20 NOVEMBRE 2020PRESTAZIONE
Danieli0,14 euro14.120,99%
Danieli risp.0,1607 euro9.161,75%
Piaggio0.037 euro (deposito)2.6761,38%
Poste italiane0.162 euro (deposito)8.761,85%
Recordati0,5 euro (deposito)46.261,08%
Tenaris *0.0588 euro (deposito)6.250,94%
Terna0.0909 euro (deposito)6 4821,40%

* = dividendo effettivo di $ 0,07 (tasso di cambio 1,19)


READ  La speranza per il vaccino spinge le borse. Piazza Affari tra le migliori con S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *