Eddy Snelders trae 4 conclusioni dopo la sconfitta in Olanda: “Debast è ancora troppo leggero per il Qatar” |  UEFA Nations League

Eddy Snelders trae 4 conclusioni dopo la sconfitta in Olanda: “Debast è ancora troppo leggero per il Qatar” | UEFA Nations League

Perdere contro Orange ci ha resi più saggi. Anche l’analista Eddy Snelders ha lasciato l’Amsterdam ArenA con quattro conclusioni in mente. Negativi per Deast e Hazard nei confronti del Qatar, ma anche un complimento per Onana.

Snelders on Deast: “Non è stato un successo”

“Per me, il secondo posto da titolare di Zeno Debast è stata una sorpresa. Il suo esordio con i Devils contro il Galles è stato piuttosto modesto e ha commesso un errore sul gol subito. Quindi sospettavo che Martinez avrebbe provato qualcosa di diverso.

“Non così. E anche la performance di Deast è stata in linea con la precedente. C’era molta incertezza sulla palla e poca decisione nei duelli. Quest’ultimo ha portato ancora una volta a un errore – ha fatto cadere l’avversario – con conseguenze abbastanza gravi per il match. Quindi Debast è scappato bene quando Bergwijn ha mancato.

Verso il Mondiale ne andrei a tre in più in difesa.

Eddy Snelders

“Quindi non è stato un successo per me. Verso il Mondiale, andrei in un altro trio. Sulla base di queste due partite, Debast è ancora troppo leggero per un posto base in Qatar. Non cambia il fatto che rimanga un grande talento e dovrebbe avere opportunità nel prossimo futuro, ma sta arrivando troppo presto.

Snelders su Onana: “Challenger for Tielemans”

“Dopo 45 minuti in casa contro l’Olanda, Onana ora ha avuto la sua occasione dall’inizio. E ha anche lasciato una buona impressione. Il giovane è stato determinante a centrocampo, dove i belgi erano più dominanti. Onana si è mostrata bene nel recupero e ha stato spesso un riferimento.

“Questo lo rende un degno concorrente per rivendicare questa posizione in Qatar. Competerà a pieno con Tielemans, poiché quest’ultimo non è stato in grado di convincere negli ultimi mesi. Onana sarà un serio sfidante per Tielemans.

Snelders su Hazard: “Non è molto probabile che vada bene”

“Hazard continua a fare del suo meglio per i Red Devils. Con le migliori intenzioni, cerca di spingere in avanti la squadra, ma… lo stesso Hazard non ha ancora riacquistato la sua acutezza. È completamente scomparso”.

“Ora si confronta costantemente con i duelli diretti, perché nei primi metri – dove una volta era veloce – non può più fare la differenza con l’avversario. Hazard non può più sviluppare da lui il gioco a cui siamo abituati.

Hazard non può più sviluppare il gioco a cui siamo abituati con lui.

Eddy Snelders

“Possiamo continuare a sperare che le cose vadano bene per il Qatar, ma quella possibilità è molto piccola. Nelle ultime settimane hanno fatto troppi pochi progressi e le possibilità di giocare minuti Real saranno ancora minori.

Snelders sulla nitidezza: ‘Solo De Bruyne contro il Galles’

“I Devils stanno attualmente lottando con la mancanza di nitidezza nelle rifiniture. Guarda, fino a quell’1-0 il Belgio aveva davvero il diritto di avere un vantaggio. Eravamo la squadra migliore, con il maggior possesso palla e avevamo occasioni per segnare.

“Non ha funzionato, non siamo stati abbastanza acuti. Due volte Castagne, Hazard, Witsel e Batshuayi si sono distinti in assenza. Onana ha fatto bene, ma ha visto il suo tentativo respinto da Pasveer. In effetti, solo De Bruyne è stato acuto contro il Galles. Se non riesci a mantenere lo zero, sarà difficile vincere”.

READ  Vettel elogia Verstappen per "gli incredibili sentimenti per la sua macchina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *