Epic Games Store consente agli sviluppatori di pubblicare autonomamente i giochi della piattaforma – Giochi – Notizie

Epic Games ora consente agli sviluppatori indipendenti di pubblicare autonomamente i propri giochi su Epic Games Store. La società addebita una commissione inferiore rispetto al suo principale concorrente Steam. Epic richiede inoltre che questi giochi abbiano il cross-play con tutte le altre piattaforme PC.

Steam ha consentito ai creatori di pubblicare autonomamente i propri giochi su questa piattaforma per molti anni. Epic Games addebita una commissione del 12% sui giochi venduti, sottolinea nel suo post sul blog. Steam di solito chiede il 30%. Il comitato epico coesiste con il tassa di presentazione di 100 dollari, che paga per l’approvazione del gioco.Epic Games non consente un certo numero di tipi di contenuti, che possono essere trovati su Steam, per esempio. Il miglior esempio di ciò sono i giochi porno; Epic Games non ne ha bisogno sulla sua piattaforma. A parte questo, le limitazioni sono abbastanza ovvie: contenuti illegali, contenuti protetti da copyright, truffe, giochi contraffatti, malware, ecc.

Epic richiede inoltre agli editori di utilizzare il sistema di risultati della piattaforma, ma solo se anche i giochi su altre piattaforme hanno risultati. L’Epic Store è stato lanciato nel 2018, ma non ha ricevuto alcun risultato fino al 2021. Epic riferisce inoltre che le classificazioni in base all’età per l’Epic Store saranno gratuite.


Epic condivide anche le statistiche in un quadro generale.

Allo stesso tempo, Epic Games ne condivide alcuni Numeri su come stanno andando le cose con il suo negozio di giochi. In totale, gli utenti sulla piattaforma alla fine dello scorso anno erano 230 milioni, 36 milioni in più rispetto alla fine del 2021. Il numero massimo di utenti attivi giornalieri è stato di 34,4 milioni e per gli utenti attivi mensili è di 68 milioni. Un anno prima erano 62 milioni. In totale, il negozio aveva 1548 giochi alla fine dello scorso anno e un totale di 99 giochi sono stati regalati per un valore di $ 2240. I giochi gratuiti sono stati rivendicati quasi 700 milioni di volte in totale.

READ  Microsoft nega di aver annullato la versione PS5 di Redfall dopo aver acquistato Bethesda

Per il prossimo anno, Epic annuncia il supporto per gli abbonamenti ai giochi. Lo stesso creatore di Fortnite non menziona esempi di servizi che possono diventare. Inoltre, ci deve essere hub vieni a trovare contenuti su giochi specifici, simili a quelli di Steam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *