Errori di Biden: scivolare sul giornalista mentre il microfono è ancora acceso | All’estero

Uscendo dall’aula, il giornalista ha chiesto se “l’inflazione fosse un rischio politico” per il presidente. Biden distolse lo sguardo e mormorò un’osservazione sarcastica mentre il microfono era ancora acceso, quindi definì il giornalista uno “stupido figlio di puttana”.

Le riprese video dell’incidente sono apparse su Twitter e diversi siti di notizie statunitensi.

Il testo continua sotto il video.

“Non era personale”

Un’ora dopo l’incidente, Peter Doocey, il giornalista in questione, è apparso nel programma Fox News di Sean Hannity. In esso, Doocey ha detto che Biden lo ha chiamato per scusarsi. “Ha detto ‘non era personale, amico mio’. E abbiamo parlato per un po’ e ho detto che farò sempre domande che le altre persone non fanno, e ha detto che dovrei continuare a fare. fallo. È stato un piacevole conversazione.

Questa non è la prima volta che Biden viene beccato a usare parolacce. Nel 2010, ad esempio, in qualità di vicepresidente, ha elogiato l’allora presidente Barack Obama per aver promosso un’importante riforma sanitaria. Biden ha detto che era “un fottuto grosso problema”, che è stato ascoltato attraverso un microfono acceso.

Nel podcast Mondano! i giornalisti stranieri Thijs Wolters e Frank van Vliet riflettono sul primo anno del presidente Joe Biden:

READ  "Cado", poi la tragedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.