Euro 2020, probabile aggiornamento degli allenamenti delle 24 Nazionali: 1° giornata. Covid Spagna: altri hanno chiamato… 17!

La Gazzetta del Sud online offre una sezione aggiornata, caricato con grafici e informazioni. C’è spazio anche per probabili formazioni. Ancora qualche giorno e le 24 Nazionali che hanno ottenuto il pass per accedere Euro 2020 conosceranno la verità. Sapranno se l’anno della lunga pandemia può finire in gloria o continuare sulla strada del dolore. Ancora qualche giorno, allora. Nel frattempo, le squadre affrontano battute d’arresto iniziali. Se l’allarme tornasse in Italia Bonucci (dopo il flash knockout subito in un’amichevole con Repubblica Ceca), non c’era niente da fare per Senso (sostituito da Pessine). centrocampistaInter sarebbe stato utile alla causa, ma non è iniziata tra i proprietari. Le defezioni che colpiscono sono molto più pesanti Ungheria e Inghilterra. I magiari dovranno fare a meno della stella La sua camera da letto, autore del gol delle qualificazioni, mentre l’Inghilterra dovrà fare a meno Alexandre-arnold, probabilmente la migliore ala destra con Giudice.

Luis Enrique (Spagna) fa appello ad altri diciassette: tra questi anche Villar della Roma

L’emergenza coronavirus allerta la Spagna più di tre giorni prima dell’inizio dei Campionati Europei convoca altri 11 giocatori dopo la positiva covid di capitan Sergio Busquets e Diego Llorente. Una vera squadra bis che si allenerà in “bolla” per affrontare qualsiasi altro caso di coronavirus tra le “furie rosse”. “La nazionale spagnola ha deciso che le undici nazionali inizialmente convocate per la partita contro la Lituania rimarranno a disposizione della squadra spagnola”, ha annunciato la Federcalcio spagnola.

I convocati sono Alvaro Fernandez (Huesca), Oscar Mingueza (Barcellona), Marc Cucurella (Getafe), Bryan Gil (Siviglia), Juan Miranda (Betis), Gonzalo Villar (Roma), Alex Pozo (Eibar), Brahim Diaz (Milano), Martin Zubimendi (Real Sociedad), Yeremy Pino (Villareal) e Javi Puado (Espanyol).

READ  Moments of Joy, Eriksen sorride di nuovo, si rallegra per il suo "pancione" e avverte la Danimarca: "Questa volta il parto è meglio pianificato" | Prima pagina

Tutti questi giocatori hanno giocato ieri sera contro la Lituania, in un’amichevole, vinta 4-0, senza la rosa di
l’europeo, messo in isolamento domenica. Questo gruppo si unisce agli altri sei riservisti chiamati lunedì dall’allenatore Luis Enrique per compensare eventuali ritiri: Rodrigo Moreno (Leeds), Pablo Fornals (West Ham), Carlos Soler (Valencia), Brais Mendez (Celta Vigo), Raul Albiol (Villareal ) e Kepa Arrizabalaga (Chelsea). In totale, 17 riserve rimarranno lontane dall’altra bolla di salute formata attorno alla squadra spagnola. Secondo il regolamento, Luis Enrique ha tempo fino alla prima partita della Spagna per cambiare la sua squadra a 26 in caso di indisponibilità debitamente confermata dalla UEFA. La squadra spagnola, che mercoledì deve essere vaccinata secondo il ministro dello Sport spagnolo, inizierà lunedì a Siviglia il suo viaggio verso gli Europei contro la Svezia, che anche ieri ha annunciato due positivi al coronavirus tra i suoi giocatori.

Immobile e Distintivo con Berardi de Cosenza

L’Olanda perde un giocatore chiave: Donny Van De Beek si è fatto male da solo

I tulipani pagano dazi anche nel pre-Euro2020: Donny Van De Beek si è infortunato e salterà la competizione, ma de Boer non chiamerà nessuno in questo momento.

Kulusevski e Svanberg dalla Svezia positivi: solitario ed europei… lontani …

Kulusevski scuote l’allenatore svedese. La Federazione ha infatti reso noto che il centrocampista della Juventus Dejan Kulusevski era risultato positivo al controllo effettuato questa mattina dopo i sintomi del raffreddore accusati dal giocatore. Il bianconero è rimasto isolato a Stoccolma e non ha seguito la squadra a Göteborg. “E’ una triste notizia per noi, soprattutto per Dejan, ci dispiace per lui, non chiameremo nessuno al suo posto nella speranza che possa tornare per la partita contro la Spagna”, ha detto il tecnico del Svezia, Janne Andersson. La nazionale svedese esordirà lunedì 14 giugno contro la Spagna a Siviglia, Kulusevski quasi sicuramente non ci sarà e il suo europeo ora è in pericolo. Dopo la notizia di Kulusevski, poche ore dopo, è arrivata anche quella della positività di Svanberg. Anche per lui ha avuto luogo lo stesso protocollo del suo compagno di squadra.

READ  Hazard, circolano voci su un'offerta dell'Inter. Ha due opzioni

La Francia è preoccupata per l’attaccante di Benzema, ma la sua gamba ha reagito bene dopo l’infortunio

Non riesce a fare pace con la nazionale, Karim Benzema: l’attaccante francese è uscito in lacrime in un’amichevole transalpina contro la Bulgaria per un problema alla gamba destra. Le sue condizioni vanno valutate in partenza, anche se nelle ultime ore sono arrivate risposte commoventi.

Il bollettino aggiornato di Euro2020 feriti

Senso (Italia)
La sua camera da letto (Ungheria)
Alexandre-arnold (Inghilterra)
Sergi Busquet (Spagna)
Van De Beek (Olanda)
Koulusevsky (Svezia)
Svanberg (Svezia)
Immagine segnaposto Diego Lorente (Spagna)
benzema (Francia) IN DUBBIO

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *