Home / Evento / Moonchild e Syndone a Piacenza

Moonchild e Syndone a Piacenza

Quando:
8 Novembre 2019@21:30
2019-11-08T21:30:00+01:00
2019-11-08T21:45:00+01:00
Dove:
Conservatorio di Musica G. Nicolini, via S. Franca 35 a Piacenza

Venerdì 8 novembre, presso il Conservatorio di Musica G. Nicolini, via S. Franca 35 a Piacenza, si terrà il concerto di Moonchild e Syndone.

Dietro il nome Moonchild si cela il duo Max Repetti – Annie Barbazza che propone un tributo a Greg Lake. Ma, in vero, non si tratta solo di un tributo: Annie è la figlia artistica del front-man di Emerson Lake & Palmer, sua amica e collaboratrice così come Max Repetti, pianista di straordinario talento e arrangiatore di questo tributo. E’ uscito nel 2018 un album del progetto sotto la produzione diretta di Max Marchini per la mitica etichetta Manticore Records di Lake stesso e supervisionato dal grande musicista inglese. Pianoforte e voce ai massimi livelli per un poderoso show che attraversa le pagine migliori dei King Crimson, di Emerson, Lake & Palmer e della carriera solistica di Greg Lake. Una sorta di tributo ufficiale che ha debuttato al Conservatorio “Nicolini” a Piacenza in occasione del conferimento a Greg Lake della prima laurea honris causa rilasciata da un Conservatorio italiano a una rock star (gennaio del 2016). Lake stesso, impossibilitato a prresenziare di persona, chiese alla Barbazza e a Repetti di eseguite le sue canzoni, cosa che fecero con Lake collegato via Skype. Quasi quattro anni dopo tornano al Conservatorio dopo il sorprendente successo di critica internazionale.

In apertura i Syndone. Nati nel 1989 sulla risacca della seconda ondata progressiva, i Syndone hanno all’attivo sette album di grande valore che hanno attraversato il prog contaminandolo con toni che, il più delle volte, ne ha oltrepassato i codici e le frontiere. Il loro sound tende a rivitalizzarne lo spirito con formule che esulano dallo stile tout court per approdare a nuovi lidi, a nuove sonorità caratterizzate da una tessitura rock con ampie aperture classicheggianti, il tutto legato insieme da una voce molto espressiva e a tratti teatrale che unisce il tutto in un prodotto originale, culturale ed innovativo. Per l’occasione si esibiranno in trio invece che il trdizionale sestetto: Nico Nik Comoglio – Pianoforte, Gigi Rivetti – Pianoforte, Riccardo Ruggeri – Voce.

Inizio concerti ore 21.30

Per maggiori info: https://www.facebook.com/events/431456327569207/

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Moresco, Antonio – Zuffanti, Fabio – Camminare da solo, di notte

Calendario Aggiungi al Calendario Aggiunti al Calendario di Timely Aggiungi a Google Aggiungi ad Outlook …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *